Make up in cinque mosse: il look per l'estate

Non c’è niente che ci renda più belle del colorito color caramello: tutti i nostri punti di forza sono valorizzati al massimo e naturalmente splendidi.
Devo anche essere onesta: in questo periodo evito quasi totalmente il trucco, manco fosse la peste bubbonica, perché mi piace enfatizzare al massimo la tintarella senza preoccuparmi molto del resto del viso.
Ci sono occasioni, però, in cui non è possibile non truccarsi minimamente: vuoi che sia un compleanno, una festa o una semplice cena con il fidanzato, un minimo di make up ci deve essere.
Per questo ti propongo il look che, per me, è perfetto da accompagnare alla tintarella visti i suoi favolosi colori.
Sei curiosa? Iniziamo subito!

Il nostro look si baserà sulle tonalità dell’oro e del marrone, nuance calde e brillanti adatte a qualsiasi tipo di occhio.
Inizia stendendo la solita base per ombretto (o semplice correttore) e applica, con l’aiuto di un pennello a penna, un ombretto marrone creando una V all’angolo esterno dell’occhio. Applica un po’ di prodotto anche sulla palpebra inferiore vicino all’attaccatura delle ciglia.
Con un pennello a lingua di gatto applica su tutta la palpebra mobile un ombretto oro, meglio se in una formulazione molto pigmentata e lucida, così che sia in primo piano.
Completa il tutto applicando, nell’angolo interno, una tonalità neutra e delicata, come il crema o il rosa cipria.
Per avere tutto a portata di mano ti consiglio la Beauty School Eyeshadow Palette di E.l.f (4 €).

È arrivato il momento del mascara: scegline uno super volumizzante ed allungante così da avere uno sguardo da diva, preferibilmente in una nuance super nera. Io adoro letteralmente il Ciglia Finte di Maybelline, uno dei migliori mascara che io abbia mai provato!
Passiamo ora al viso: valorizziamolo con l’aiuto di una terra o di un blush in crema in una tonalità aranciata da applicare solo sulle gote.
Il mio fedele compagno è l’Optimistic Orange di M.a.c della collezione Shop Mac, davvero stupendo!
Essendo la sua texture extra-leggera, ti consiglio di applicarne un po’ anche sulle labbra così da intensificare il lucida labbra che andrai ad usare.

Prima di passare alle labbra, dobbiamo illuminare il viso aiutandoci con un prodotto specifico (non importa se è in crema o in polvere, scegli quello che più ti soddisfa!)
Applicane una piccola quantità sull’arco di cupido delle labbra, appena sopra lo zigomo (in quella parte sotto l’occhio procedendo verso l’esterno) e sull’arcata sopraccigliare.
Io amo gli illuminanti con pennellino incorporato ed è davvero facile da usare quello di Pupa il Luminys Touch della nuova collezione China Doll (€ 16,20).
Completiamo il look con un tocco di gloss aranciato sulle labbra, preferibilmente con brillantini e concentriamoci sulla zona centrale per dare più volume alle labbra.
Non essendo un colore solitamente presente nelle trousse, mi permetto di consigliarti quello di Givenchy Gloss Baume Brilliance Cristal Gelée d’Interdit, corposo ma per niente pesante sulle labbra!

di Alessandra Nido