Make up in cinque mosse: blu elettrico

Un errore che spesso si commette, sia nell’ambito della moda che in quello del beauty, è pensare che alcuni colori non vadano mai bene o che non siano mai adatti a determinate circostanze.
Un esempio? Che il nero non debba mai essere abbinato con il blu o che l’ombretto azzurro sia un classico esempio di metodo con cui uccidere a pugnalate un make up artist.
Sono convinta che queste regole non scritte siano sì da tenere ben salde in mente ma che, comunque, sia cosa buona e giusta saperle applicare correttamente.
Ti chiederai perché ti stia facendo tutti questi discorsi, la risposta è semplice: oggi voglio proporti un make up basato sul blu elettrico che, però, potrai usare tutti i giorni per avere un look elegante proprio come faresti con il nero o con il marrone.
Posso perfettamente comprendere che tu sia un po’ restia ma dammi il beneficio del dubbio, leggi questo articolo e prova a realizzare il look: magari puoi scoprire che, alla fine, non avevo tanto torto!

Quindi… sei pronta? Cominciamo subito!

Occhi blu elettrico e labbra rosa
Occhi blu elettrico e labbra rosa

Come sempre, partiamo dalla base: applica il tuo solito fondotinta, correttore e cipria.
Tralascia, per il momento, i passaggi che riguardano terra, blush e, se lo utilizzi, illuminante: andando ad applicare una tonalità così forte come il blu elettrico è meglio se decidi dopo come dosare le quantità di colore sul viso.
Parti subito dagli occhi e inizia con un semplice make up naturale: tutto ciò che devi fare è applicare su tutta la palpebra mobile una nuance neutra molto simile al tuo naturale incarnato e, nella piega dell’occhio, una nuance marrone, preferibilmente opaca per creare profondità.
Personalmente amo l’effetto abbastanza marcato: mi piace che la linea d’ombra sia abbastanza percepibile e solitamente creo quest’effetto con l’utilizzo di un pennello a matita (setole abbastanza corte e compatte) ma se non ti piace puoi sempre adoperare un pennello da sfumatura (setole lunghe e morbide).
Io amo gli ombretti opachi, come ben saprai e in questo periodo sono totalmente innamorata dei duo: ti consiglio l’Essential Duo Eye Shadow di Diego Dalla Palma nella tonalità Marrone/beige (prezzo: 25 €)

Eyeliner blu elettrico
Eyeliner blu elettrico

Ora è il momento di dare colore: quello che devi fare è utilizzare un eyeliner blu elettrico e formare una riga abbastanza spessa che termini con una punta netta stile anni ’50.
Puoi utilizzare la formulazione e il packaging che preferisci: ti consiglio quello di Sephora Blue Fantasie (12 €) che ha anche pennellino incorporato ma ricordati che se preferisci utilizzare il pennello puoi tranquillamente prelevare il prodotto!
Sai perché ti ho detto di creare una riga spessa? Perché ora andremo a creare una seconda riga di eyeliner che, però, sarà nera: in questo modo avrai una due linee abbastanza sottili in contrasto fra loro e gli occhi saranno davvero in primo piano.
Ricordati di creare una riga sottile anche vicino all’attaccatura delle ciglia inferiori
Se vuoi saperlo il mio preferito è Blackmania di Essence: nonostante il piccolo prezzo (solo 2,99 €!) è uno dei migliori eyeliner neri che io abbia mai provato.

Tocca al mascara: di solito consiglio una formulazione super volumizzante ed extra black ma capisco che tu possa avere anche altri bisogni. Le mie ciglia sono così corte e chiare che non posso usare che questi mascara e poi, lo ammetto, amo l’effetto drammatico! Quindi, per farla breve, applica il tuo solito mascara, quello che più ti soddisfa e ti piace! Ma se vuoi un mio consiglio mi trovo molto bene con quello di Deborah Definitive Volume (11,50 €).
Ora puoi tornare al viso: applica blush e terra nelle colorazioni che preferisci cercando di creare la perfetta sintonia con gli occhi. Quello che ti consiglio è di puntare ad un buon contouring leggero utilizzando una variante opaca e, per le guance, applicare sempre una tonalità abbasta scura sono nell’area sopra le gote.
Ti propongo, inoltre, di non utilizzare tonalità troppo pigmentate, shocking e pastello: avendo gli occhi così carichi sembreresti un pagliaccio!
Termina con le labbra: sì a un rossetto naturale e delicato. Scegli, come sempre, quello che utilizzi per i tuoi trucchi dove gli occhi sono in primo piano e applicalo a regola d’arte.
Se cerchi un alleato invincibile prova i rossetti Miss Pupa di Pupa (11,90 €) la tonalità 101 rose nude non potrà che conquistarti e diventare uno dei tuoi prodotti TOP di sempre!

I prodotti utilizzati
I prodotti utilizzati

di Alessandra Nido