Make up passo passo: elegant chic

Make up passo passo: elegant chic
Make up passo passo: elegant chic

Oggi, al posto del solito make up passo passo a cui ti ho abituata, ho deciso di proporti qualcosa di leggermente diverso: si tratta si di un tutorial realizzato da me.

Sì tratta di un trucco davvero semplice, come la maggior parte di quelli che realizzo, ma può essere una buona proposta nel momento in cui hai poco tempo e hai voglia/necessità di avere gli occhi in primo piano.
Quindi, senza girarci attorno, direi di iniziare subito!

La Base

Prima di preoccuparti degli occhi, naturalmente, devi pensare alla base.
Ho steso la mia solita crema viso e poi il fondotinta, con l’aiuto di un pennello leggermente differente dai soliti a lingua di gatto: si tratta di un pennello da cipria a setole compatte e corte che amo per applicare i fondotinta liquidi.
In questo caso ho usato il Max Factor Face Finity All Day Flawless, perfetto per chi vuole una copertura ottimale ma, allo stesso tempo, un effetto naturale.
Per il resto del viso ho utilizzato solamente correttore, sulle occhiaie, palpebre ed eventuali imperfezioni e un po’ di cipria su tutto il viso.
Il correttore è lo Studio finish Concealer di M.a.c Cosmetics, la cipria la Velvet Touch Powder di Isadora.

Matita nera attaccata alle ciglia superiori e inferiori
Matita nera attaccata alle ciglia superiori e inferiori

Ora è il momento di iniziare con gli occhi: la prima cosa che devi fare è applicare una tonalità champagne su tutta l’arcata sopraccigliare e, in modo abbastanza rapido, sulla palpebra mobile.
Con l’aiuto di un pennello da sfumatura inizia a creare profondità nell’occhio applicando un color marrone in modo molto leggero e senza appesantire troppo.
Sia nel primo che nel secondo passaggio, sto utilizando dei colori provenienti dalla Urban Decay Naked Palette: in questo caso si tratta della prima nuance partendo da sinistra, chiamata Virgin e del marrone chiamato Sidecar.

Sfumatura a V
Sfumatura a V

È il momento di prendere una tonalità blu scura intensa e, con l’aiuto di un pennello a matita, creare la sfumatura a V tipica di questo trucco.
La forma la puoi vedere tranquillamente qui sopra: tutto ciò che devi fare è ricrearla a seconda del tuo occhio ed avere molta pazienza.
Sì perché, soprattutto con i colori scuri, ti consiglio di procedere molto lentamente prelevando poco colore alla volta e utilizzando poca pressione mentre utilizzi il pennello.
Naturalmente, qualsiasi colore tu voglia usare va benissimo: come ripeto sempre, non bisogna andare a comprare nulla ma solamente utilizzare quello che si ha in casa.
Per questo look ho utilizzato un ombretto contenuto in una palette di M.a.c Cosmetics della collezione Shop Mac: si chiama Pre-Package ed è un blu veramente stupendo e glitterato!

Champagne, marrone e blu sugli occhi
Champagne, marrone e blu sugli occhi

È il momento di matita e mascara: per il primo prodotto devi semplicemente creare una linea sottile di eyeliner all’attaccatura delle ciglia inferiori e superiori.
Questo può essere un passaggio leggermente difficile se non hai molta esperienza ma posso garantirti che hai bisogno solo di due cose: una buona punta e tanta, tanta pazienza!
Per me la migliore alleata è la 24/7 di Urban Decay nella colorazione Zero: mina morbida ed è super scrivente!
Il mascara, invece, è sempre lui: si tratta del mio amato Vamp! di Pupa nella colorazione 100 cioè quella nera extra black.

Labbra rosate
Labbra rosate

Ultimo ma non ultimo: le labbra.
Ho scelto di dare un tocco di rosa a questo look utilizzando un rossetto dal finish delicato ma con una colorazione pigmentata.
In questo caso si tratta di un rossetto ma, visto il risultato finale, puoi affidarti tranquillamente anche ad un lipgloss.
Il mio è L’oreal Rouge Caresse nella tonalità 06: è uno dei prodotti che uso di più, lo amo!
Il look è finito qui ma ti lascio qui sotto il video tutorial che ho caricato sul mio canale PandaPlastique in modo tale che, se avessi qualche dubbio, puoi procedere step by step con i consigli visivi.
Naturalmente, aspetto le tue opinioni: hai provato questo make up? Ti sei trovata bene? Ti piacciono questi tutorial?

di Alessandra Nido