HairStyle passo passo: come ottenere boccoli lucenti e definiti in modo naturale

Alzi la mano chi ha sempre invidiato le pettinature perfette dei film e ha costantemente desiderato di sfoggiarle nella vita di tutti i giorni.
Sono sicura che tu, come me, almeno una volta ti sei messa davanti allo specchio ad armeggiare con lacca e forcine cercando di creare lo chignon perfetto.
Per questo ti propongo la moda del momento, i DIY: letteralmente “do it yourself”, stanno spopolando in rete e ti descrivono visivamente, passo per passo, tutte le cose che puoi fare comodamente a casa per rinnovare il tuo look.

Se anche tu ami navigare su Pinterest, il social network più cool del 2012, sono sicura che avrai già visto tante idee per la casa, il corpo, i vestiti e gli accessori.
Quello che ti propongo oggi è in fatto di capelli, per un hairstyle davvero semplice: come ottenere boccoli lucenti e definiti.

Hai bisogno di sole tre cose: un pettine, delle strisce di stoffa e dell’acqua.
La prima cosa che devi fare è pettinare i tuoi capelli e bagnarne le punte; ora dividi ciocca per ciocca, appoggia una striscia di stoffa sull’estremità della chioma, arrotola su se stessa e poi stringi con un nodo per tenere fermo l’involtino. Non ti resta che andare a dormire e, al tuo risveglio, potrai sciogliere i pacchettini: l’effetto Candy Candy è assicurato!
E’ molto importante che tu faccia agire il meccanismo per tutta la notte, infatti è proprio il tempo che permette al capello bagnato di prendere la forma che tu gli hai dato.
Se non credi sia possibile ti consiglio di provare, molti DIY sono davvero utilissimi e, spesso e volentieri, hanno sostituito i metodi più invasivi che personalmente utilizzavo per ottenere lo stesso risultato (come piastra o arricciacapelli).
Ti do l’appuntamento per la prossima settimana, in cui ti mostrerò un’altra facilissima acconciatura con mini-tutorial!

Fonte: A Beautiful Mess Blog

di Alessandra Nido