Nail art passo passo: halfmoon

Nonostante sia passato qualche tempo dall’ultima volta, voglio che tu sappia che non dimentico mai le buone abitudini.
Ecco perché ti vorrei tranquillizzare: se sei una delle bigodine amanti dei tutorial passo passo non temere. Ogni tanto mi prendo una piccola pausa ma cerco sempre delle valide alternative per te.
Nello specifico, oggi, sto parlando di unghie; un DIY che ti permetterà di realizzare uno dei trend più in voga negli ultimi mesi: la Half-moon manicure di The Coveted.com.
Anche se sono sicura che tu sappia già di cosa si tratta, te lo spiego in breve nel caso in cui tu avessi qualche dubbio.
Si tratta di una nail art a contrasto in cui, a differenza della french manicure, viene colorata, appunto, la lunetta attaccata alle cuticole.
Sei pronta? iniziamo subito.

I prodotti che ti occorrono e il primo step
I prodotti che ti occorrono e il primo step

Inizia, innanzi tutto, a preoccuparti dei materiali.
– Top coat e Base coat (o, in alternativa, uno smalto trasparente).
– Due smalti: scegli tu le colorazioni. Possono essere in contrasto, due gradazioni differenti di una stessa nuance o semplicemente abbinate al tuo umore o abbigliamento.
– Dei salvabuchi. Sì, hai capito bene, proprio quelli che usavi alle medie per i tuoi raccoglitori ad anelli.
Una volta raccolti tutti i prodotti, puoi procedere con la nail art.
Inizia stendendo una passata di base coat su tutte le unghie. Fai molta attenzione: questo dovrà essere perfettamente asciutto prima di procedere con la seconda fase.
Ora mettiti comoda e stendi la prima colorazione su tutte le unghie. Scegli con cura ciò che andrai ad applicare perché questa sarà la colorazione della lunetta e quindi solo di una piccola parte dell’unghia.
Procedi, quindi, come ti è solito fare e lascia asciugare perfettamente lo smalto, non puoi rischiare che questo sia ancora un po’ umido per il prossimo passaggio.
Il mio consiglio? Inganna l’attesa leggendo la tua rivista preferita.

L'accostamento delle due nuance
L'accostamento delle due nuance

Procedi, ora, con la parte divertente.
Devi prendere i salva buchi e applicarli sulle unghie in un modo un po’ differente rispetto a quello che facevi da piccola.
Infatti, il piccolo anello, dovrà essere posizionato per metà sull’unghia e per metà sul dito, proprio a cavallo della cuticola.
Insomma, il buchino centrale non dovrà essere sull’unghia ma dovrai solo avere la parte bianca a mezza luna.
Poi, naturalmente, tutto dipende da te e da quanto vuoi grande la half-moon quindi regolati a seconda dei tuoi gusti.
Prima di fissarli, per evitare danni al primo colore steso, appoggia i salva buchi sulla tua mano per un paio di volte: la colla, così, sarà meno forte.
Quando sono ben fissati, puoi stendere il secondo colore.
Stendilo su tutta la lunghezza, da dove finisce il salva buchi fino alla fine.
Quando sei soddisfatta della stesura, lascia asciugare il tutto ma non rimuovere lo sticker fino a quando non sarà tutto secco.
Una volta tolto, prendi il top coat, o lo smalto trasparente, e applicane uno strato in modo tale da preservare il risultato più a lungo.
La creatrice del DIY ti consiglia di avere unghie rotonde e non squadrate in quanto, a suo parere, la nail art renda meglio.
Il tutorial è terminato: se lo ripeterai ti prego di lasciarmi un commento e di fornirmi le tue impressioni o, semplicemente, dei trucchetti per migliorarlo.

Halfmoon DIY nail art
Halfmoon DIY nail art

di Alessandra Nido