Pori dilatati: come risolvere la vostra ossessione

Come se non avessimo abbastanza di cui preoccuparci quando invecchiamo! Con le rughe e l’insorgenza di altri piccoli e fastidiosi problemi cosmetici, adesso l’ultima preoccupazione di bellezza che affligge le donne sono i pori dilatati, che colpiscono sopratutto pelli giovani, intorno ai 14-16 anni.

I pori della pelle sono molto importanti perché conferiscono morbidezza e la giusta idratazione alla pelle di viso, mento, guance e naso.
Ma a causa di sbalzi di temperatura, di una cattiva pulizia del viso, di detergenti aggressivi o di fattori ereditari, tendono a dilatarsi, colpendo specialmente persone con pelle grassa e spessa.

Una vera e propria malattia definita, Poressia o Poroxia che sta ossessionando donne da tutto il mondo.
Negli Stati Uniti è stata condotta un indagine su 2.428 donne americane dai 18 anni in su che ha rilevato che per 1 giovane su 5 l’angoscia diventa tale da influenzare il primo appuntamento o un’uscita con il partner e che 1 ragazza su 10 pensa al problema 7 o più volte alla settimana.

Pulizia del viso
Pulizia del viso

Ma quali sono i migliori trattamenti per prevenire questa grande ossessione?

Clarisonic Deep Pore per pori dilatati - Sistema per la pulizia del viso.
Clarisonic Deep Pore per pori dilatati – Sistema per la pulizia del viso.

E’ sempre bene fare un’accurata pulizia del viso quotidiana, con prodotti specifici, utilizzando un gel esfoliante per eliminare le impurità, eliminare sempre i residui di trucco, scegliendo prodotti non troppo aggressivi e adatti al proprio tipo di pelle, utilizzare trucchi e make up di buona qualità: sì a fondotinta liquidi senza siliconi che oltre a non far aumentare i pori dilatati aiutano a nascondere le imperfezioni e rendere la pelle liscia e levigata. Una buona idea è puntare su un trucco minerale, che è più leggero e non occlude i pori.

Clinique Exfoliating Scrub - Esfoliante detergente elimina le cellule morte, affina la grana della pelle e leviga le linee.
Clinique Exfoliating Scrub – Esfoliante detergente elimina le cellule morte, affina la grana della pelle e leviga le linee.
Clinique - Fondotinta Anti Eruzioni Cutanee
Clinique – Fondotinta Anti Eruzioni Cutanee

Una volta a settimana, è consigliata una maschera all’argilla verde o bianca, utile per l’idratazione della pelle, ma anche per regolare l’iperproduzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee.

Biotherm - Maschera purificante
Biotherm – Maschera purificante

Esistono anche alcuni rimedi naturali, con l’aiuto di frutti a base di acido citrico come il limone e l’ananas, che hanno forti proprietà astringenti: basta immergere un batuffolo di cotone nel succo di uno di questi frutti, applicarlo sulle zone più soggette e lasciare agire 10 minuti per ottenere un effetto immediato.

Rimedi naturali per pori dilatati
Rimedi naturali per pori dilatati

Se invece la poressia risulta ad uno stadio avanzato, non c’è soluzione migliore che affidarsi ad uno specialista: il vostro dermatologo di fiducia vi proporrà la soluzione ideale, con cure o terapie efficaci a base di gel e fluidi idratanti, utili a ridare tonicità alle cellule e a rigenerante il tessuto cutaneo.

di Angelica Giannini