Proteine vegetali: lista degli alimenti che le contengono

Le proteine sono conosciute anche come i mattoncini che tengono in piedi il nostro corpo: servono per fornire al fisico il materiale con cui crescere e sono la fonte principale di energia e rigenerazione cellulare.

Che ruolo assumono nella nostra alimentazione?

– Aiutano il dimagrimento: essendo dei macronutrienti complessi, la loro digestione risulta lunga e quindi richiede un maggiore dispendio di energie al fisico per poterle sintetizzare.

– Aumentano il senso di sazietà.

– Essendo una parte fondamentale del nostro corpo, contribuiscono alla crescita e al mantenimento di tutti i nostri organi e dei muscoli stessi favorendo la crescita della massa magra.

Quali alimenti contengono proteine?

Probabilmente saprete già che le proteine si trovano in tutti gli alimenti di origine animale, oggi però vi voglio parlare delle proteine vegetali. Scopriamo insieme quali alimenti le contengono.

Proteine vegetali

Piselli

Appartengono alla famiglia dei legumi e sono un’ottima risorsa proteica vegetale.
100 gr di piselli contengono 5 gr di proteine. Tenete presente che il fabbisogno giornaliero di proteine per una donna è di circa 46 gr mentre per l’uomo circa 56.

Quinoa

Questo cereale è l’unico della sua famiglia a contenere 14 gr di proteine in una porzione di 100 gr, inclusi tutti i 9 amminoacidi essenziali di cui il corpo necessità per la rigenerazione cellulare, è per questo che è conosciuta come la proteina perfetta.

Tofu

Ottima alternativa alla carne o al formaggio, versatile nella preparazione, contiene 8gr di proteine ogni 100 gr di prodotto.

Tofu
Tofu

Seitan

Altro ottimo sostituto della carne, 75gr di proteine ogni 100 gr di prodotto. “Sei” significa “è” mentre “Tan” vuol dire “proteine”, in una parola c’è tutta la sua spiegazione.

Seitan
Seitan

Semi di chia

I semi di chia contengono 4,3 gr di proteine ogni 50 gr di prodotto, contengono più Omega 3 dei semi di girasole e ben 8 volte di più rispetto al salmone e rappresentano un grandissimo serbatoio di carboidrati, proteine e lipidi.

Tempeh

Contiene 19g di proteine ogni 100 gr di prodotto. È un alimento fermentato ricavato dai semi di soia gialla, è simile al tofu e va conservato in acqua salata. In cucina la sua preparazione è molto simile a quella del tofu, tagliato a fette e cucinato con le spezie (curry, curcuma, etc)

Tempeh
Tempeh

Ceci e legumi vari

19gr di proteine ogni 100 grammi di ceci, rappresentano un’ottima fonte di proteine vegetali e si prestano a numerose lavorazioni in cucina.

Semi di canapa

Contengono 10gr di proteine ogni 2 cucchiai di semi, ma rilassatevi, questi semi non vi creeranno un trip mistico. Sono dei lontani parenti del popolare narcotico, ma non hanno lo stesso effetto. Contengono magnesio, calcio, zinco e il loro uso in cucina è previsto in diverse ricette tipo primi piatti ed insalate.

Spirulina

Contiene tre volte la quantità di proteine dei fagioli, la quantità di calcio presene in quest’alga è nettamente superiore a quella contenuta nel latte ed infine c’è molto più ferro nella spirulina di quanto ce ne sia in un piatto di spinaci!

Quindi nel caso in cui vogliate intraprendere una dieta vegetariana o vegana, sappiate che ci sono tantissimi prodotti capaci di dare un apporto proteico al vostro corpo di cui nessuno magari vi ha mai parlato.

Se invece la vostra intenzione non è quella di cambiare filosofia in cucina, il mio consiglio è quello di sperimentare e imparare a conoscere questi prodotti, perché è bello variare in tavola ed è altrettanto bello scoprire gusti e sapori nuovi!

Enjoy!

di Alessia Mariani