Quante ore di sonno dobbiamo dormire la notte?

Non c’è niente di più sbagliato della convinzione che dormire almeno 8 ore per notte sia necessario per stare bene.

Come per molte cose, anche il sonno non è definibile in quantità, bensì in qualità. È un falso mito quello di pensare che più si dorme più si sta meglio. Un ricercatore della Sleep Research Centre della Loughborough University infatti ha dichiarato che “Un breve pisolino di 4 o 15 minuti può essere efficace come un’ora in più di sonno a notte”.

Quante ore di sonno dobbiamo dormire la notte?
Quante ore di sonno dobbiamo dormire la notte?

Ovviamente ognuno è differente, c’è chi riesce a svegliarsi fresco come una rosa dopo solo 4 o 5 ore di sonno chi invece è ancora uno zombie dopo una dormita di 8 ore. La fisiologia incide molto e soprattutto il comportamento notturno dipende molto dalle abitudini diurne.

Come spiega Michael H. Bonnet, neurobiologo e direttore del laboratorio sugli studi del sonno del Dayton Department, “Siamo tutti differenti, il sonno necessario ad ogni persona è quello che ti rende fresco e rigenerato appena sveglio” La necessità di dormire determinate ore infatti dipende dal sesso, dall’età e dalla genetica.

Quante ore di sonno dobbiamo dormire la notte?
Quante ore di sonno dobbiamo dormire la notte?

Probabilmente si può mettere in discussione la quantità di ore passate a dormire, ma sulla qualità e sulla necessità di dormire c’è poco da discutere, in una società come quella attuale in cui siamo tutti reperibili ad ogni ora, la privazione del sonno incide molto sulla nostra vita e dobbiamo difendere ciò che ci far stare bene.

Volete sapere se avete bisogno di dormire di più del solito?

Controllate quanti di questi punti descrivono meglio le vostre attività, più ne accumulate più avete bisogno di recuperare sonno:

– avete bisogno di mettere più sveglie in sequenza prima di svegliarvi completamente?

– rimandate la sveglia in continuazione?

– alzarsi dal letto è il momento più difficile della giornata?

– vi sentite rallentati durante la giornata?

– vi capita di appisolarvi durante una riunione? In una stanza particolarmente calda? Mentre leggete?

– sentite di dover dormire appena mangiato?

– avete bisogno di fare un pisolino durante il giorno?

– cadete in un sonno profondo appena iniziate a vedere un film la sera?

– sentite la necessità di dormire di più durante il weekend?

– al risveglio avete difficoltà nel ricordarvi come vi siete addormentati la sera prima?

Se almeno 2 di queste situazioni vi descrivono, prendete in considerazione un fine settimana di recupero e cercate di andare a dormire quando il sonno arriva senza aspettare di crollare svenuti sul divano.

Quante ore di sonno dobbiamo dormire la notte?
Quante ore di sonno dobbiamo dormire la notte?

In conclusione, che dormiate 4 ore per notte o 8 non è importante, la cosa fondamentale è che sia un sonno di qualità che vi permetta di essere riposati e attivi durante la giornata.

di Alessia Mariani