Regali fai-da-te di bellezza: 3 idee facili da realizzare

Per questo Natale stupite tutti con un regalo homemade.
Perché farlo? Beh, perché un regalo realizzato a mano ha un valore speciale: racchiude un’idea, la fatica per realizzarla e il tempo dedicato a unire le semplici materie prime per costruire qualcosa di unico e personale.
In un regalo homemade c’è qualcosa di noi e della persona a cui è indirizzato. C’è il nostro amore e, anche se il risultato finale dovesse essere imperfetto, sarà comunque speciale.

Ho pensato quindi di darvi 3 idee per realizzare dei regali beauty economici e di grande effetto.

Burro cacao homemade

Realizzare un burro cacao nutriente è davvero semplice. Basta recuperare gli ingredienti necessari e seguire la ricetta.

Ingredienti:
– 2 gr. di burro di karitè
– 2 gr. di cera d’api
– 2 gr. di olio vegetale
– 5 gocce di fragranza alimentare o aroma cosmetico a scelta

Per prima cosa dovrete mescolare tutti gli ingredienti, ad eccezione della fragranza che verrà aggiunta alla fine, e fondere il composto a bagnomaria. Dopo aver aggiunto le gocce della fragranza da voi preferita (cocco, vaniglia, cioccolato, mandorla,…) versate il composto in un contenitore e aspettate che si raffreddi.
Mi raccomando la confezione!

Burrocacao nutriente homemade - Foto: fashion10.it
Burrocacao nutriente homemade – Foto: fashion10.it

Sali da bagno homemade

Ecco un modo davvero facilissimo per realizzare i sali da bagno in casa con pochissimi ingredienti e tanta fantasia.

Ingredienti:
– 1/2 Kg di sale grosso
– 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
– poche gocce di colorante alimentare
– 10-20 gocce di olio essenziale.

Prendete una ciotola di vetro o di plastica e versateci il sale. Unite il bicarbonato e mescolate. Questo ingrediente serve a mantenere intatta la fragranza del sale nel tempo.
Dopo aver mescolato per bene aggiungete l’olio essenziale della fragranza che più preferite e 2-3 gocce di colorante alimentare.
Versate poi i sali in un piatto e spargeteli bene; aspettate che siano ben asciutti prima di confezionarli (anche un giorno se necessario).
Alcuni esempi di olii essenziali da utilizzare:
– Lavanda, arancio dolce, rosa, ylang ylang: per un bagno rilassante e distensivo;
– Menta, limone: per un bagno energizzante e rinfrescante.

Sali da bagno homemade - Foto: Pinterest via idolcidilaura.blogspot.it
Sali da bagno homemade – Foto: Pinterest via idolcidilaura.blogspot.it

Saponette homemade

Per preparare in casa un sapone fai da te senza correre troppi rischi, è necessario evitare la soda caustica, ingrediente spesso presente ma che deve essere maneggiata con molta cura. Eppure fare un sapone fai da te senza soda è possibile. Ecco come fare!

Ingerdienti:
– 5 litri d’acqua
– 1 kg di cenere
– 750 ml di olio di oliva
– 50 gr di amido
– I vostri profumi preferiti

Mettete l’acqua e la cenere in una pentola: mescolate bene e fate cuocere il composto per due ore a fuoco lento. Trascorso questo tempo, stendete un panno bianco sopra un secchio e versatevi il composto: in questo modo filtrerete le impurità. In una nuova pentola capiente versate l’olio e portatelo a una temperatura di circa 30°. Lasciate nel secchio circa mezzo litro di composto a cui aggiungete l’amido, mentre versate lentamente il restante del composto nell’olio. Mescolate con cura e aggiungete in un secondo momento anche il composto con l’amido e continuate a mescolare. Se volete avere un sapone profumato, aggiungete in questa fase delle gocce della vostra essenza preferita. Versate tutto il composto in apposite formine e lasciate riposare per almeno due settimane.

Saponette alla lavanda homemade - Foto: Pinterest
Saponette alla lavanda homemade – Foto: Pinterest

di Eliana Avolio