Rihanna: i suoi camaleontici cambiamenti di look

Ricordo ancora quando, liceale, ascoltai la prima canzone di Rihanna: mi entrò subito in testa.
Poi, poco dopo, la vidi: bella, giovane, intrigante.
Diventò subito una delle mie cantanti predilette e, in men che non si dica, la iniziai a seguire con passione.
Ma quanto è cambiata la cantante nel corso di questi anni?
Ripercorriamo insieme le tappe dei suoi look e i suoi make up per capire la sua camaleontica evoluzione.

Foto by Giandomenico Ricci su Flickr
Foto by Giandomenico Ricci su Flickr

Te la ricordi? Qui siamo nel 2005 e Rihanna appare su Trl con la sua orecchiabilissima Pon De Replay.
La giovane cantante delle Barbados è una bellezza pura e naturale: lunghi capelli castani, trucco leggero in cui le sue labbra sono esaltate solo con un filo di gloss e outfit sempre molto classici.
Questa è la versione che ho sempre preferito: all’epoca avevo 16 anni e la idolatravo per la sua bellezza adolescenziale.

Foto by jianjun xu su Flickr
Foto by jianjun xu su Flickr

Rihanna è stanca della sua figura da ragazzina e stravolge completamente il suo look.
Siamo nel 2007, anno che, oltre al suo cambiamento, segna anche l’uscita dell’album Good Girl Gone Bad, titolo che, volontariamente, manifesta la sua volontà.
Il successo è ormai consolidato e inizia ad uscire con il cantante Chris Brown con cui avrà una relazione burrascosa.
Che dire del suo look?
I capelli sono cortissimi e corvini, le sue labbra sensuali sono spesso esaltate da colori sgargianti ed intensi come il fucsia e il rosso Valentino.
Gli occhi, invece, sono sempre marchiati con Eyeliner e mascara prediligendo, spesso e volentieri, gli accostamenti con colori accesi e forti (ricordi il giallo lime del video Who’s That Chick feat. David Guetta?)

Foto by avrilllllla su Flickr
Foto by avrilllllla su Flickr

Ricordi California King Bed?
Nel 2011 sulla bocca di tutti c’erano le note romantiche di questa canzone.
È il momento dell’album Loud e del suo ennesimo cambio di look.
Sia nel video di questa canzone come in quello di Man Down, Rihanna mostra una lunghissima chioma rossa, di colore palesemente artificiale.
Il make up? Ripropone le tinte forti e accese sugli occhi, mettendoli in primo piano, ma cambia radicalmente la scelta del colore per le labbra, puntando su colori più scuri come il bordeaux o il rosso mattone.

RiRi ♥ Mac Summer
RiRi ♥ Mac Summer

Oltre alla musica, Rihanna è attiva in molti altri settori.
Ha fondato nel 2006 l’associazione Believe, con lo scopo di raccogliere fondi per i bambini malati in stato terminale.
Sono numerosi, inoltre, i concerti che ha dedicato a questa iniziativa.
Ha anche firmato una capsule collection in collaborazione con M.a.c Cosmetics: fra pochissimo, infatti, sarà possibile acquistare la RiRi ♥ Mac Summer composta da tre rossetti, un prodotto cremoso per il viso e una terra/blush.

di Alessandra Nido