San Valentino: il makeup perfetto per farlo innamorare

Lo ammetto: non sono una fan della festa di San Valentino!
Sono convinta che due persone che si amano lo dimostrano tutti i giorni, non hanno bisogno di un giorno come scusa per farsi un regalo o per dirsi “Ti amo” una volta in più.
Molte però sono le coppie a cui piace festeggiarlo: c’è chi organizza un pranzo o una cena fuori, chi parte per un weekend e chi magari compra una scatola di cioccolatini.
Sinceramente penso che l’ultima volta che ho festeggiato il San Valentino risale a quando avevo vent’anni e molto tempo a disposizione per preparare regali creativi, adesso approfitto della ricorrenza per godermi l’intimità di casa magari cucinando a “quattro mani” una cenetta a base di pesce.
Nonostante resti a casa con il mio ragazzo ho intenzione di curare il mio look, in particolare il make-up, scegliendo per la serata un trucco semplice e romantico sui toni del rosa.
Punterò tutto sullo sguardo: gli occhi saranno messi in primo piano, mentre le labbra e le guance saranno solo sfiorate dal colore.

Cosa ho utilizzato

Partendo dalla base, ho utilizzato il fondotinta della Urban Decay – Naked Skin, che ho steso su tutto il viso con un pennello a setole piatte.
Successivamente ho applicato la terra della Collistar per creare un leggero contouring, donando profondità e colore al viso.
Subito sotto gli occhi ho steso un correttore illuminante della Sephora, mentre sulle guance un velo di blush color rosa della Neve Cosmetics.
Ho riempito e definito le sopracciglia con la matita Dark Brown della Clarins, provvista anche di pettinino per pettinarle.
Arrivo così agli occhi, punto focale di questo make up.
Dapprima ho steso su tutta la palpebra mobile, con le dita, l’ombretto soft mousse n° 11 della Wjcon, della tonalità del rosa cangiante. La consistenza è morbidissima, ma pochi secondi dopo averlo steso si asciuga e si intensifica ulteriormente il colore. Lo adoro!

Nell’angolo esterno, nella piega dell’occhio e sotto le ciglia inferiori, ho applicato l’ombretto Busted della palette Naked 2 – Urban Decay sfumandolo con un pennellino, mentre ho steso subito sotto l’arcata sopracciliare e nell’angolo interno dell’occhio l’ombretto Bootycall della stessa palette per dare un tocco di luminosità in più.
Per concludere (come sempre!) tripla passata di mascara, quello della Guerlain – Noir G.
Sulle labbra ho applicato un gloss sui toni del rosa, che puoi trovare dentro la palette Naked 2.

Ed ecco fatto! Questo è il mio trucco per la serata di San Valentino: semplice e romantico.
Spero che ti piaccia…

di Eliana Avolio