Sidecut: forse un taglio eccentrico, ma a me piace!

Una delle tendenze che si stanno imponendo clamorosamente e che avrai senz’altro notato già dalla scorsa stagione è il taglio rasato, tutto intorno alla testa, che prende il nome di undercut, oppure solo da una parte, il sidecut.
Entrambi i tagli si ispirano alle acconciature punk degli anni ’70, proposte in chiave più moderna e glamour. L’undercut prevede una rasatura bilaterale molto definita, che però può essere visibile solo a capelli legati. Il sidecut, quello che preferisco e di cui ti parlo oggi, presenta solo un lato della testa rasato, mentre l’altra metà dei capelli rimane più o meno lunga.

Per quanto possa sembrare strano, io trovo che questo stile anticonformista non fa altro che esaltare l’appeal femminile. Chiaramente non è un taglio che sta bene a tutte, io per prima non potrei mai farlo, ma la tentazione è grande perchè ad alcune persone sta davvero molto bene.
Di sicuro, per quanto i tagli undercut e sidecut possano sembrano semplici da realizzare, dovresti affidarti esclusivamente a parrucchieri molto esperti in questa tecnica. Se pensi di fare da sola, rischi di sbagliare e non credo che sia facile porre rimedio.

Un’altra cosa molto importante è il colore: questo tipo di taglio rende bene solo con tinte forti e decise. Solitamente si tende a tenere la parte rasata del proprio colore naturale, per un effetto estetico e anche pratico: se si dovesse tingere, infatti, la ricrescita sarebbe visibile dopo pochissimi giorni appena.
La modella Alice Dellal è stata una delle prime celebrità a scegliere questo tipo di acconciatura estrema. Anche l’attrice tedesca Sophia Thomalla, vincitrice del programma “Let’s Dance”, ha fatto da apripista per questa tendenza. A seguire, hanno sposato questo trend anche la cantante Rihanna e le nostrane Laura Chiatti che l’ha sfoggiato nel recente spot della Breil ed Emma Marrone vincitrice di Amici.

Che dire… ammetto che questi tagli possono sembrare piuttosto eccentrici, di sicuro non sono adatti a tutti i visi e possono creare preconcetti soprattutto se si fa un lavoro di rappresentanza, ma io amo questo taglio, trovo che esprima molta femminilità e che allo stesso tempo sia sexy e intrigante. Assolutamente IN! Tu cosa ne pensi?

di Eliana Avolio