Smalti termoattivi: cosa sono e dove trovarli

Lo smalto termoattivo è uno smalto che cambia colore a seconda della temperatura a cui è esposto.
In pratica, questi smalti sono formulati per cambiare colore e sfumature in base alla temperatura corporea e all’influenza di agenti esterni: basta lavarsi le mani o fare un tuffo in piscina e la speciale formula si attiva in un istante.
Lo smalto è applicabile sia su unghie vere che su unghie ricostruite: il procedimento è quello di una normale manicure e lo smalto non ha bisogno di lampade per l’asciugatura.

E’ possibile inoltre applicare un top coat per rendere l’effetto ancora più brillante.

Dove trovarli?

In commercio già da qualche anno, stanno conquistando il mercato, così da essere realizzato da quasi tutte le marche di smalti.
Il marchio americano Perfect Formula nella sua linea In The Mood comprende 6 sfumature differenti: tra le scelte, c’è il viola, che si trasforma in rosa confetto, il corallo che vira poi sull’arancio spento, o l’azzurro puffo, che diventa un verde acceso.

Si possono facilmente acquistare qui al prezzo di 8 dollari.

nail-polish-of-in-the-mood-for-fashion-trend-2011
Smalti termoattivi – In the mood

L’altra linea di smalti termici è quella di Quicklac Thermogel, che sono stati creati dal brand italiano Independent Nails.
Si tratta di smalti semi-permanenti e termosensibili: sono ben 10 le tonalità proposte, che diventano più chiare o più scure in base alla temperatura. Tra i colori più glamour di sicuro il grigio metallico, il grigio antracite, il magenta e il porpora.

Anche i Quicklac Thermogel sono acquistabili online, registrandosi al sito di Indipendent Nails , al costo di 22 euro l’uno.

smalto
Smalti termoattivi – Quicklac

Ma le soluzioni non finiscono qui.
Un altro brand italiano, Layla, ha infatti da poco lanciato sul mercato gli smalti cosiddetti “camaleontici”.
Non resta che correre a comprarli!

di Eliana Avolio