Talia Joy Castellano: muore la 13enne guru del make-up

Non tutti la conoscevano, soprattutto qui da noi in Italia, ma Talia Joy Castellano è forse la prima ragazza che a soli 13 anni ha realizzato il suo sogno: quello di diventare una stilista di moda.
Ha iniziato realizzando tutorial video su Youtube che hanno oltre 39 milioni di visite, il suo viso è stato fotografato per la copertina di Covergirl, ha realizzato una collezione per teenagers con Urbana Chappa (Maison De Urbana). È apparsa in una pubblicità di People Magazine ed è stata intervistata all’Ellen Show.

Tutto questo la piccola Talia lo ha realizzato in pochissimo tempo perché nel 2007 le è stato diagnosticato un neuroblastoma di quarto grado, un tumore del sistema nervoso che ha provato a combattere fino alla fine e con tutte le forze. Martedì scorso purtroppo è morta.

“Ho ottenuto così tanti benefici dal cancro. Avere uno spazio su YouTube, ispirare la gente e avere persone che guardano me”. Queste le parole della 13enne. Non portava cappelli o parrucche perché la facevano sentire falsa, “il trucco è la mia parrucca” diceva e la fiducia in se stessa e nel suo aspetto venivano ricercate nel trucco, di cui realizzava continui tutorial su Youtube. I suoi stili preferiti erano il preppy, il rocker e il boho chic.
Sorrideva sempre, faceva battute, era una ragazzina piena di vita e di passione.
Il suo scopo?
“Dimostrare ai giovani teenagers che possono esprimere loro stessi attraverso l’abbigliamento”.
E lo ha fatto. Ma nell’ultimo periodo al neuroblastoma si è aggiunta anche la leucemia e Talia, stanca di combattere questa malattia, ha deciso di non volersi sottoporre ancora ad interventi dolorosi.
Il prossimo mese avrebbe compiuto 14 anni e mi sembra doveroso ricordarla e permetterti di conoscere questo piccolo angelo…
Ciao Talia!

di Eliana Avolio