Talloni screpolati: Ecco i rimedi per te!

Uno dei problemi che torna a bussare d’estate è quello dei talloni screpolati. È vero! Non possiamo pensare di prenderci cura dei nostri piedi solo per tre mesi l’anno, ma molto spesso per mancanza di tempo si tende a trascurarli.
Ed ecco i risultati: calli, duroni e gli odiosissimi talloni screpolati che con i sandali si notano ancora di più!

Talloni screpolati
Talloni screpolati

Che cosa fare? Naturalmente ci sono rimedi naturali da adottare comodamente a casa tua. Ingrediente indispensabile è la costanza!

Partiamo dalle basi

Tre volte a settimana i piedi vanno massaggiati con la pietra pomice, insistendo sulle zone più dure (talloni e la zona dura subito sotto le dita).
Inizia a prendere l’abitudine, tutte le sere, di mettere una crema idratante, meglio se all’olio d’oliva, massaggia a lungo e poi indossa dei calzini di cotone. In breve tempo noterai che i piedi saranno decisamente più morbidi.

Massaggia i piedi tutte le sere!
Massaggia i piedi tutte le sere!

Una volta a settimana, invece, ti consiglio di fare un pediluvio. Puoi divertirti cambiando gli olii essenziali da mettere in acqua calda insieme con alcune erbe come il timo, la lavanda, oppure il mentolo.
Subito dopo massaggia i piedi con una crema idratante e indossa dei calzini in cotone.

Pediluvio
Pediluvio

Le creme più adatte sono quelle a base di urea: io ho utilizzato quella di dr. Scholl. Prezzo 6 euro circa e i risutati li ho apprezzati in pochissimo tempo.

Dr. Scholl - Crema a base di urea per talloni screpolati
Dr. Scholl – Crema a base di urea per talloni screpolati

E tu? Hai qualche consiglio da darci per rimediare a questo problema?

di Eliana Avolio