Come alleviare il torcicollo con l'automassaggio

Articolo scritto da Claudia del blog Diariodime

Stare tante ore sedute al pc, magari assumendo posizioni scorrette (per ovviare vi suggerirei di leggere 5 consigli per una corretta postura al PC) può facilmente causare dolori cervicali e torcicollo.


Ecco una serie di automassaggi che possono alleviare questi dolori:

  • Sedetevi sui talloni, la mano destra poggiata sul lato del collo sinistro. Muovete la mano come se stesse impastando, per 2 minuti, prima lievemente e poi man mano con più energia. Ripetete dall’altro lato.
  • Mettete le mani dietro alla nuca e, con le dita, picchiettate il retro del collo dall’alto verso il basso per 2 minuti. Premete poi i polpastrelli delicatamente ai lati delle vertebre. Completate con gli stiramenti del collo, girando il capo alternativamente a destra e sinistra.
  • Col pollice della mano destra, cercate sulla spalla sinistra quello che nella tradizione cinese viene chiamato “Pozzo della spalla”: si trova a metà tra l’attaccatura del collo e la fine della spalla. Esercitate una pressione su questo punto e ripetete dalla parte opposta.
  • Secondo la riflessologia plantare, la zona che interessa il collo si trova sotto il piede, alla base dell’alluce. Massaggiare questo punto per una decina di minuti, dovrebbe quindi portare giovamento ai dolori da torcicollo.
  • Se invece avete mal di testa, appoggiatevi col corpo in avanti sui pollici, poggiandoli sul punto iniziale delle sopracciglia, alla base del naso. Premete per circa uno o due minuti, sentirete subito gli effetti!

    Potrebbe interessarti anche 5 esercizi rassodanti da fare seduta alla scrivania

    di Redazione