Trend make-up 2014-2015: rosa e borgogna

I trend make-up A/I 2014-2015, i più visti a Milano Moda Donna, sono quelli che vogliono anche per la prossima stagione fredda una netta predominanza dei look naturali su quelli più elaborati e appariscenti.
La moda vuole una donna fondamentalmente al naturale, senza make up eccessivi, e su questo punto ci troviamo molto d’accordo.
Per realizzare un trucco che ci regali un risultato naturale abbiamo bisogno dei prodotti giusti, eccone una selezione.

Per realizzare una base perfetta

La base è da sempre la parte più importante di un make-up viso: l’incarnato infatti deve essere luminoso e privo di qualsiasi genere di imperfezioni, occhiaie comprese. Il fondotinta che utilizziamo deve uniformare e levigare il viso, minimizzando rughe, discromie e imperfezioni.
Il mio alleato in questo? Il fondotinta + correttore Duo perfezione Totale della Collistar. In un solo pack, composto da un tubo e da una capsula, ho tutto quello che mi serve per esaltare il mio incarnato e sentirmi perfetta.
Inoltre, nascosto nella capsula del correttore, c’è uno specchietto che mi consente di effettuare qualche ritocco anche in giro per strada o al lavoro.

Fondotinta e correttore Collistar
Fondotinta e correttore Collistar

Tinte rosa con fard e rossetti

Un make-up per essere di tendenza quest’anno deve giocare con le tinte del rosa e del borgogna.
Per realizzare queste tonalità punto sempre sul fard e sui rossetti, come il Maxi Fard Effetto Seta e il Rossetto Puro, nelle tonalità del rosa, sempre della Collistar.
Le labbra vengono lasciate sguarnite o, al massimo, decorate con un velo di gloss trasparente o rosato; in altri casi invece si osa con botte di colore che rendono il sorriso irresistibile. La scelta di una nuance delicata sul viso e sulle labbra consente di esaltare maggiormente gli occhi con colori più intensi, ma volendo si può scegliere anche di esaltare le labbra e portare lo sguardo in secondo piano. Nel mio caso scelgo sempre la prima opzione.

Rossetto e fard nei toni del rosa - linea Collistar
Rossetto e fard nei toni del rosa – linea Collistar

Occhi in primo piano con il rimmel borgogna

And the winner is… lo sguardo! Per esaltare gli occhi occorre disegnare e contornare le palpebre con eye-liner e kajal “spregiudicati”. Proprio come gli anni ’60-’70, quando il divismo delle bellezze italiane spopolava.
Possiamo definire lo sguardo utilizzando un kajal nero, dalla punta morbida come il Kajal Shock della Collistar che regala uno sguardo intenso e profondo a lunga durata.
Per ottenere linee nette e definite e realizzare occhi da gatta, l’eye-liner grafico della Collistar è quello che fa per me: waterproof, subito asciutto e longlasting nelle tonalità del nero Lea, del marrone Laura e del blu Valeria.
Un trucco completo richiede una doppia dose di mascara. E per seguire la moda utilizzo il color borgogna come il mascara Shock di Collistar, che mi regala un effetto ciglia XXL. Lo sguardo diventerà magnetico in pochi secondi!

Mascara borgogna e Kajal Shock Collistar
Mascara borgogna e Kajal Shock Collistar
Eye-liner grafico Collistar
Eye-liner grafico Collistar

Anche le unghie vogliono la loro parte!

Anche le mani devono essere sempre al top e di tendenza, quindi punto sui toni caldi del rosso e del nuovissimo borgogna. Anche in questo caso la Collistar ci viene in aiuto proponendo lo smalto gloss effetto gel nella tonalità del borgogna Anna, del Rosso Sofia e del verde Paola.
Contrasti netti, brillantezza estrema e longlasting… cosa potremmo volere di più?
Quest’anno, anche se il freddo e i colori grigi prenderanno il sopravvento, l’irresistibile voglia di colore continuerà a farsi sentire!

Smalti Collistar
Smalti Collistar

di Eliana Avolio