Trend Sopracciglia: come renderle piene e perfette

Audrey Hepburn
Audrey Hepburn

Per anni abbiamo sognato le sopracciglia piccole e sottili ad ala di gabbiano e, proprio quando ormai ci eravamo abituate alla nostra routine, la moda cambia e noi rimaniamo allibite.
Cosa è successo?
Non si è ancora capito con certezza ma la cosa è una sola: le sopracciglia, ora, devono essere spesse, corpose e perfettamente uniformi.
Non darei sinceramente la “colpa” ad Audrey Hepburn perché sono anni ormai che è un’icona per molte di noi ma, se avete visto qualche foto degli ultimi eventi sul red carpet, sono molte le star che sfoggiano questa nuova tendenza.

cara delevingne
cara delevingne

Prima fra tutte la top britannica Cara Delevingne (la ricorderai sicuramente negli scatti di diversi brand fra H&M, Chanel e Zara) che, a mio parere, si è fatta un po’ portatrice di questa tendenza, riportandola sulla cresta dell’onda.
Una delle peculiarità che la caratterizza, infatti, è il contrasto di colore fra i suoi capelli color oro con l’area sopra gli occhi che, invece, è sul castano scuro.
Altra giovane notata proprio per lo stesso motivo è Lily Collins, figlia del celebre cantautore e che, quasi sicuramente, avrai notato nel film Biancaneve con Julia Roberts.

lily collins
lily collins

Il trucco per replicare questo effetto è davvero più semplice di quanto pensi.
Innanzi tutto devi scegliere la tipologia di prodotto che vuoi utilizzare: ombretti opachi, formulazione in crema, mascara colorato o, infine, la più classica e conosciuta matita.
Cosa ti consiglio? Semplice, di combinare fra loro alcuni di questi prodotti.
Solitamente inizio definendo l’area che dovrò andare a colorare con una matita (uso spesso la Eyebrow Pencil di Pupa nella colorazione 01). In alternativa, utilizzo un prodotto cremoso che applico dal punto più basso dell’angolo interno delle sopracciglia fino a quello più alto, per poi ricongiungerlo con l’area interna non ancora definita (anche qui, utilizzo da molti anni lo Studio Eyebrow Kit di E.l.f Cosmetics).
Una volta terminato questo procedimento, non rimane nient’altro da fare se non colorare tutta l’area seguendo la direzione naturale di ogni pelo.
Puoi utilizzare la matita, il prodotto cremoso o, come faccio io solitamente, applicare un ombretto opaco con l’aiuto di un pennellino angolato.
Sono da anni fan del Mac Cosmetics Brow Duo disponibile nelle tonalità Blonde, Brunette e Redhead.
Quando il risultato ti soddisfa, non rimane nient’altro da fare che fissare il tutto.
Puoi utilizzare un prodotto in gel trasparente o, se non sei sicura di aver “tappato” tutti gli eventuali buchetti, uno colorato.
Nel secondo caso ti consiglio lo Speed Brow di Benefit: è perfetto se vuoi colorare le sopracciglia con un solo prodotto ed è facilissimo da applicare.

I prodotti consigliati
I prodotti consigliati

di Alessandra Nido