Tutti i segreti per ottenere un'abbronzatura perfetta

L'abbronzatura perfetta
L'abbronzatura perfetta

Sento spesso amiche che si lamentano di non riuscire ad ottenere l’amata tintarella che tanto amano, perché questa non è mai abbastanza ambrata, sufficientemente omogenea o, semplicemente, rimangono spesso sbiadite.
Questo accade perché, spesso, la maggior parte delle persone è convinta che tutto ciò che influisca sull’abbronzatura siano le creme protettive da applicare e che nient’altro possa dipendere sul risultato finale.
Quello che devi sapere è che la protezione aiuta e protegge la tua pelle dai raggi ed evita i fastidiosi problemi di pelle scottata e comparsa di macchie.
Per ampliare e migliorare l’abbronzatura, quindi, devi puntare su una routine accurata accompagnata da piccoli accorgimenti che ti porteranno ad ottenere i risultati tanto desiderati.

1) Idrata costantemente e a lungo la tua pelle:

Questo non è un rimedio dell’ultimo minuto ma una vera e propria routine che devi assolutamente importi, sia ai fini dell’abbronzatura che per il tuo semplice benessere.
L’applicazione giornaliera di una buona crema per il corpo e adatta alla tua pelle la renderà liscia, morbida e compatta per tutto l’anno e, specialmente d’estate, ti permetterà di evitare le solite pieghette da pelle secca molto anti-estetiche che, fra l’altro, rovinano anche il risultato finale.
Per il viso procedi con esfoliazioni profonde sia con i soliti lavaggi mattutini e serali ma anche con maschere emolienti per non stressare troppo l’epidermide.

parola d'ordine: pelle idratata
parola d'ordine: pelle idratata

2) Corretta alimentazione

Non è una novità che una dieta salutare aiuti sotto diversi punti di vista, quindi ti parlerò soltanto dei lati positivi in quest’ambito.
Mangiare cibi ricchi di vitamine A, C ed E ti aiuta a preparare la tua pelle a ricevere il sole e preferire carote, albicocche e pesche aiuta a stimolare la melanina, ottimo alleato per la tintarella.
Nel caso in cui avessi una pelle molto chiara, inizia ad inserire nella tua alimentazione degli integratori, meglio se antiossidanti, così da aiutarti maggiormente.
Non dimenticare, come sempre, di bere almeno due litri d’acqua al giorno per eliminare le tossine e per mantenere sempre la pelle idratata.

3) Esfoliazione
Fondamentale intensificare questa routine nelle settimane che precedono le vacanze.
Via quindi ad impacchi, scrub e peeling per eliminare cellule morte ed eventuali discromie.
Non essere troppo drastica e fai attenzione alla dimensione dei granuli, quelli troppo grossi potrebbero portare al risultato opposto a quello desiderato e la tua pelle potrebbe essere stressata ed arrossata ed odierebbe il sole!

Frutta fresca e di stagione, ottimo alleato!
Frutta fresca e di stagione, ottimo alleato!

di Alessandra Nido