Unghie deboli e che si sfaldano: Cause e Rimedi

Quando qualche giorno fa ho pubblicato su Instagram una foto delle mie mani scrivendo di essere finalmente riuscita ad avere delle unghie abbastanza lunghe e forti da poter rifare lo smalto semipermanente, tantissime ragazze mi hanno scritto chiedendomi come avessi fatto e così, visto che ho notato quanto il “problema” fosse sentito e diffuso, ho pensato di raccontarvi la mia esperienza per vedere se riesco ad aiutare almeno qualcuna di voi!

La foto di Carlotta pubblicata su Instagram con lo smalto fresco! fonte: @styleandtrouble
La foto di Carlotta pubblicata su Instagram con lo smalto fresco! fonte: @styleandtrouble

Il problema dell’avere unghie fragili e che si sfaldano è davvero più comune di quanto pensassi e le cause sono molto varie: utilizzo di forbicine, alimentazione squilibrata, problemi ormonali, eccessivo uso di smalto ed acetone e in generale carenza di calcio, ferro, zinco e vitamine A, B e B12.

I rimedi più e meno efficaci per salvaguardare la salute delle unghie e farle tornare al loro splendore sono tanti e vari, non tutti funzionano fin da subito e non tutti sono ugualmente efficaci, io ho cercato di selezionare quelli a mio avviso più utili e che io stessa ho avuto modo di provare.

Alimentazione

Per prima cosa bisogna valutare la correttezza della propria alimentazione, se le unghie sono deboli bisognerebbe aggiungere cereali integrali, latte, formaggio, piselli, fagioli, riso integrale (apportano zinco e molibdeno) oppure tuorlo d’uovo, germe di grano, pesce, carne e formaggio che contengono prevalentemente zinco e vitamine che aiutano l’organismo nella produzione di cheratina, la proteina che costituisce le unghie.

Io, visto che non amo molto legumi e formaggi, ho integrato le carenze di calcio, ferro, zinco e vitamine utilizzando degli integratori alimentari. Mi sono trovata molto bene con Multicentrum (che potete scegliere anche nella versione per donne in cui questi ingredienti attivi sono potenziati) e con Inneov Densilogy, un integratore per unghie fragili e che tendono a sfaldarsi e spezzarsi creato da Nestlè e L’Orèal Paris a base di Vitamina D3, Omega 3, Zinco, Vitamica C e E, mentre ho provato ad usare il Bioscalin Unghie senza però vedere molti miglioramenti.

Multicentrum, integratore alimentare per rafforzare le unghie
Multicentrum, integratore alimentare per rafforzare le unghie
Inneov Densilogy trattamento specifico per Unghie e Capelli
Inneov Densilogy trattamento specifico per Unghie e Capelli

Smalti Indurenti e Rinforzanti

Io ne ho provati davvero tantissimi e devo dire che i risultati, praticamente con tutti, sono stati molto scarsi, l’unico Kit che ha un pochino rinforzato le mie unghie è stato il Kit SOS Unghie Perfette di Collistar che è composto da 3 prodotti (uno scrub levigante per unghie, un elisir trifasico a base di olii nutrienti e un indurente anti-rottura) che vanno usati in sequenza per ottenere un buon risultato e vedere un miglioramento nella salute delle unghie. Io l’ho usato una volta a settimana per circa un mese e devo dire che tutto sommato sono rimasta soddisfatta, anche se i risultati sono meno rapidi rispetto all’assunzione di integratori!

Kit SOS Unghie Perfette di Collistar, fonte: styleandtrouble.com
Kit SOS Unghie Perfette di Collistar, fonte: styleandtrouble.com

I Rimedi della Nonna

Ho provato anche alcuni rimedi naturali tramandati di generazione in generazione… devo dire che il risultato non è male, questi metodi funzionano, però occorre del tempo per realizzare gli impacchi e tenerli in posa senza sgarrare, quindi, se avete pazienza e amate fare questi impacchi fai-da-te provateli assolutamente, altrimenti lasciate perdere!

Tra i più efficaci ci sono sicuramente gli impacchi con:

Limone e Olio Extravergine d’Oliva : miscelate insieme due cucchiai di olio d’oliva e un cucchiaio di succo di limone e mettete le unghie a bagno in questa emulsione per circa 10 minuti tutti i giorni (questo impacco è utile anche per combattere le unghie ingiallite).

Emulsione al Limone e Olio Extravergine d’Oliva per rinforzare le unghie
Emulsione al Limone e Olio Extravergine d’Oliva per rinforzare le unghie

Burro Rinforzante: unite 2 cucchiai di burro di karité puro, 1 cucchiaio di olio d’oliva, 1 cucchiaio olio di ricino e 12 gocce di olio essenziale di limone, mettete poi il tutto nel microonde per pochi minuti e poi travasate il liquido in un vasetto e fate raffreddare, successivamente usate il burro come crema mani, applicatelo sulle unghie e lasciatelo agire qualche minuto prima di massaggiare.

Olio rinforzante: mettete in un boccetta di smalto 10 gocce di olio essenziale di limone, olio di ricino e olio d’oliva e applicatelo come fosse uno smalto tutte le sere prima di dormire

Consigli sempre utili

In conclusione, ricordate sempre di curare le vostre unghie il più possibile, di utilizzare solventi per unghie privi di acetone, di idratare unghie e cuticole e di tenere le unghie corte in modo da prevenire rotture e traumi!

di Carlotta Rubaltelli