5 indumenti da non indossare MAI al primo appuntamento

 

La mia amica Innominata, mi manda una whatsuppata, domenica sera, anzi, praticamente lunedì mattina, in brodo di giuggiole, perché Lui, il Mister Right col quale aspettava di uscire da una vita e mezza, l’aveva appena riaccompagnata a casa.
“Appuntamento L E G G E N D A R I O”, per riprendere le sue parole, riprese a sua volta da quel genio del male amoroso di Barney Stinson.

LEGGENDARIO ...e se ve lo dico io...
LEGGENDARIO… e se ve lo dico io…

Ci vediamo ieri, martedì, per una merenda post lavoro, e me la vedo arrivare a mo’ di straccio di per le polveri, con un colorito alla Twilight, e l’allegria di Lerch, il maggiordomo della Famiglia Addams.

“Non lo sento da domenica. E si che era andato bene, benissimo. Romantico, ma appassionato, divertente, ma non come tra amici… cioè, Ali, io vedevo già il colore dei suoi occhi montato su faccine minuscole con le mie fossette!” frigna la mia amica.

Analizziamo l’appuntamento: lei con dovizia di particolari, io pronta a incrociare le braccia dicendole che per me Tu no che vales, ad ogni errorone, ma, effettivamente non trovo proprio nulla da segnalare con il buz dell’errore cocente.

 

Sono stati a mangiare un gelato, lui l’ha ascoltata con interesse (apparentemente) davvero coinvolto, e l’ha guardata quel tantino in più rispetto a come guarda un amico… tutto perfetto.

Hanno limonato di bestia in auto, con tanto di sbaciucchiamenti, tutto sopra la cintura, e lei SI E’ RIFIUTATA DI DARGLIELA!
…insomma, ha fatto tutto come si doveva fare…

E allora?

Perché caspiterina non l’ha più richiamata?
Che stronzo… che pezzente… che senza palle… manco un sms, un piccione viaggiatore, un aeroplanino di carta…
Ma si può?!

… poi, mi cade l’occhio su un dettaglio…

“Innominata – le dico – ma come eri vestita?”
E qui casca l’asino!
Allora, care le mie donzelle alla ricerca del maschio che vi faccia palpitare il cuore e le mutande, tenete sempre a mente che voi siete MERAVIGLIOSE CREATURE.

Non permettete assolutamente a NESSUNO di farvi credere il contrario, e non lasciate che voce maligna vi tolga questa sicurezza di voi, chiaro?

Ecco, fatta questa premessa incalzante, vi devo altresì dire che esistono degli indumenti delicatamente definiti unfuckable, ovvero sconsigliatissimissimi se volete che il vostro primo appuntamento sia un successo.

1- IL COLLANT COLOR CARNE

no no e ancora no, il collant color carne no no no
no no e ancora no, il collant color carne no no no

Ammazzerebbe l’erezione di Rocco Siffredi. Sapevatelo. Insomma, non è solo talmente brutta che dovrebbero ritirarla dal mercato, per decenza, ma è anche talmente poco sexy, da essere l’errore più madornale, al primo, al secondo al terzo, al settantaduesimo, al milleduecentonovantanovesimo appuntamento!

2- LA MUTANDA DELLA NONNA

Avete presente quando si suol dire “solo nei film”?! Ecco, quindi non credete che a Bridget Jones, che si è portata a letto Hugh Grant, Colin Firth e Patrick Dempsey, nell’arco di una trilogia cinematografica… la mutanda della trisavola non conquista, no no no!

3- IL LEGGINS INAPPROPRIATO

Huston, abbiamo un problema!
Huston, abbiamo un problema!

Cosa significa? Beh, noi siamo fan sfegatate di tutte le forme fisiche possibili ed immaginabili, ci piacciono tutte tutte tutte… però, care le mie fanciulle formose, già se il leggins like a jeans lo mettono le secchette, non è che stia benissimo, se lo mettete voi, il rischio “zoccolo di cammello”, è pericolosamente alla riscossa… e non fa l’effetto sexy che ha su Adriana Lima e compagnia rampante, sapevatelo!

4- IL MOLLETTONE IN TESTA

Comprendo la comodità, il volersi far vedere al naturale, il fascino mai sopito della ragazza acqua e sapone, il voler negarsi il parrucchiere per quello che è solo un primo appuntamento… MA, santissimi lumi MA, volete almeno, chessò farvi una coda? Di quelle indolenti e senza fascino, okey, ma che almeno non vi faccia sembrare delle pazze fuori dal manicomio, dai da bravine!

5- LA BALLERINA

...volete farmi credere che l'uomo con cui uscite vi piace davvero, con indosso quelle scarpe lì?!
Volete farmi credere che l’uomo con cui uscite vi piace davvero, con indosso quelle scarpe lì?!

Ragazze. Smettetela. Sarà comoda e graziosa. L’avranno indossata Audrey Hepburn e Jackie O. Vi farà meno male di un tacco 12. Ma fa schifo! Gli uomini la trovano eccitante come Rosy Bindi e la Merkell. Fatela finita di replicare scusanti del tutto inutili e prendete atto della cosa: le ballerine abbattono la carica erotica, quanto una puntata di Downton Abby!

di Alice Nember