BIGOMETEO: un gelato ci salverà?

 

La domanda sulla bocca di tutti era…
Farà caldo fino al 10 agosto o fino a Ferragosto?
Ce lo siamo domandati costantemente, non potendone più di questo caldo soffocante, la cui battuta d’arresto era stata solamente una lusinga breve e non mantenuta.

caldo
Un caldo davvero infernale

C’era chi diceva che, dopo il gran caldo causato da Caronte, non ci sarebbe più stato uno stravolgimento così forte e determinato e chi puntava il dito al termometro, gridando all’ebollizione incombente… Insomma, abbiamo subito indomiti le tracotanti esplorazioni meteorologiche di esperti, cartomanti, possessori di ossa che fanno male al primo zefiro d’aria.

E invece, cari i miei mamalucchi, vi comunico fieramente, che il caldo la farà da padrona ancora per un bel po’…

Tutta la gioiosa settimana che abbiamo innanzi, sarà caratterizzata da quel caldo bastardafoso che sta facendo girare le rotule agli abitanti del Bel Paese; non solo il SUD sarà vessato dal caldo, anzi, si stima che chi starà messo peggio saranno proprio gli abitanti del CENTRO – NORD, non sollazzati dall’aria balcanica che, invece, grazierà i cugini mediterranei e la loro sfacciata fortuna di mare che non se ne va!

Ce ne staremo infelicemente sciolti come i gelati al sole che stiamo consumando senza macchia e senza paura!

E proprio di gelato vorrei un attimo parlare:
ma avete notato quanti nuovi elettrizzanti gusti si sono inventati le gelaterie?

main01
Il gelato come unica risorsa all’afa

Dopo aver saputo che i Grom non erano genuini come dicevano e scrivevano e aver così fatto crollare nel baratro la maggior parte dei puristi, che spendeva fior fior di quattrini in quello che avrebbe dovuto essere il gelato artigianale di qualità per eccellenza, le “normali” gelaterie hanno sollevato la cresta, sollevando non di poco il capo, e si sono inventati della novità a dir poco sbarazzine… Vicino ai “tradizionali” limone/fragola/crema/cioccolato/stracciatella, si è affacciata la novità del passion fruit, del pistacchio di Bronte, del cookies, del Kinder e della menta bianca.

Ma non bastava!
E così, gli ardimentosi mastri gelatai, si sono messi a produrre gusti come Mojito, Bounty, Fico, Spritz, basilico ed Estathe…

IMG_6412br-764204
Un tè freddo potrebbe essere una soluzione al caldo

E non si parla di granite o di ghiaccioli e no che così sarebbe troppo facile…
Qui trattasi di gelato cremoso, avvolgente e saporito!

Le gelaterie fanno a gara pur di sorprendere e sorprenderci, ci tentano con i gusti più azzardati e le combinazioni più improbabili possibili ed immaginabili!

Magnum+Pink+Raspberry+Review
Un Magnum ci tenterà?

A parte che non c’è solo la gelateria artigianale o presunta tale a darci botte di calorie, c’è anche l’Algida, che fa il suo sporco lavoro, facendo lievitare il nostro girovita, con le novità di Cremino bianco e Magnum rosa… altro che share the love… qui è il gelato che sussurra alle donne!

Però si sa che d’estate, tra Caronte e i suoi proseliti, uno suda come un dannato e mangia di meno, perché il caldo attenua la fame e in più siamo tutti più belli, perché abbronzati riposati e freschi, quindi il gelato non può fare che bene e non ci ingrassa di sicuro.

… e poi c’è la marmotta che confezionava la cioccolata…

 

 

di Alice Nember