Chiamatemi pure Disgusto…

 

Il problema della gente è che ha capacità lessicali. Non sarebbe tanto male convivere col genere umano, se esso smettesse di parlare sempre, anche solo per dare aria alla bocca. So che appare poco simpatico questo sproloquio iniziale, ma pensateci con onestà, quante cose veramente utili sono uscite dalle vostre bocche oggi? Quanto utile avete dipanato nell’etere? Quanto irrisorio è stato condiviso da voi stessi?
… molto, ci scommetto…
E pensare che voi che mi state leggendo siete personcine intelligenti [leccata di culo…]; mettetevi nei panni degli stolti, il numero di tutto quel blablaggiamento gratuito si alza e tocca vette incredibili!
Poi ci sono quei gesti o quelle situazioni in cui ti chiedi: MA FA SUL SERIO?

uccidi tutti
… uccidili tutti…

No, perché è troppo improbabile comportarsi così au nature: sarebbe più spiegabile qualora ci fosse dietro l’Actor Studio e quindi un impegno perpetrato per arrivare a essere così idioti, non farei che battere le mani per l’ottimo risultato conseguito, ma siccome mi pare strano che tutti abbiano velleità da De Niro, credo proprio di vivere in una generazione di fenomeni…

Ok, mi sto giocando le ultime cartucce pre natalizie, perché si sa che a Natale siamo tutti più buoni, altrimenti non arrivano né dolci né doni, ma un elenco delle cose che mi urtano il sistema nervoso devo per forza farlo …

Cose che quando le vedi, le senti o ne sei protagonista ti sembrano così assolutamente assurde da toglierti il sonno, rendendoti odiosa al resto dell’umanità e rendendoti insopportabile la presenza di quel resto di umanità… della serie: ci sono giorni che è meglio se sto tra me e me e siamo già in troppi!

1- Mangio quello che voglio, ma non ingrasso mai…

pranzo? ma se è solo uno spuntino...
Pranzo? Ma se è solo uno spuntino…

Capo primo: chi cazzo te l’ha chiesto? E anche se te l’ho domandato, perché tu, la tua pelle splendente, la tua assenza di crateri cellulitosi e la tua fronte esente imperfezione dovete esistere?

2- Ma ciao cara  [e mi appoggi la mano sul braccio]; Ti comprendo perfettamente…  [e mi appoggi la mano sul braccio]; Capisci? [e mi appoggi la mano sul braccio]

Il sunto è: perché il mondo è popolato da persone che, parlandoti, necessitano di un contatto fisico? Ve lo sto chiedendo di toccarmi? Il fatto di contarmela su soave richiede la presenza tattile delle tue falangi? No! E allora mi spieghi perché cavolo lo fai?!

3- La mia bambina è arrivata prima alla gara di grammatica. Ho iscritto mio figlio al campus estivo dell’Inter perché è un campione. Il mio bambino è il più bello, bravo e sorridente di tutti.

miofiglio - miofiglio - miofiglio - miofiglio - miofiglio - miofiglio
miofiglio – miofiglio – miofiglio – miofiglio – miofiglio – miofiglio

Mamme, ve la posso dire una cosa? Avete sfracassato i maroni. Io vi voglio bene, voi siete tanto care, i vostri pargoli mi stanno tanto a cuore, ma di quante volte ha cagato uno o vomitato l’altro non me ne potrebbe fregare meno!

4- La crisi ci ha messo tutti in ginocchio.

… e già… Infatti, purtroppo, c’è chi non mangia carne la quarta settimana del mese, perché non se la può permettere, e chi, come te, si compra l’audi nuova, che era proprio un affare da non perdere… Sapete che diceva mio nonno? Che un buon tacer, non fu mai scritto… a buon intenditore…

5- Per me sogliola e patate al forno e per lei una zuppa di castagne e zucca, grazie.

...ci manca proprio solo lo sbaciucchiamento post ordinazione...
… ci manca proprio solo lo sbaciucchiamento post ordinazione…

Scusa ma, stai con una sordomuta? È afona tua moglie? E allora perché diamine non può ordinarsela da sola la cena?

6- Je suis Charlie. #iostoconvale . Bandiera arcobaleno. Marsigliese.

Con tutto il rispetto per tutti, fare moda così non vi rende fighi… ma patetici.

7- C’è parcheggio solo nel posto dei disabili, la metto lì un attimo entro in farmacia ed esco subito.

Ecco, grandissima testa di legno, spero che in farmacia tu ti prenda Imodium come se piovesse, anzi fai scorta, ma una scorta bella potente, perché con la tua bella trovata del cavolo quello che ti meriti è una diarrea continua…

8- Le passo davanti un attimo che ho una cosa veloce da chiedere…

Pensa che io invece volevo declamare la Divina Commedia… Ma se sono in coda, porca di quella pupazza, è perché ho seguito una basilare regola civile, no? Te chi saresti per farne a meno? Spiegami…

9- Il matrimonio? La famiglia? I figli? Il posto fisso? Tutte cazzate!

lasciatemi qui, voglio morire sola
Lasciatemi qui, voglio morire sola

Poi, la vigilia di Natale, ve ne state depresse a fissare lo schermo della televisione, su “Miracolo sulla 34esima strada”, chiedendo agli angeli, i Santi e voi fratelli di pregare per voi e per un incontro miracoloso che vi conduca all’altare… dai da bravine!

10- Pinco Panco è depresso – non potrò mai riprendermi dalla morte di Dereck #greysanatomynelcuore #meredithseituttenoi #dottorstranamorerules

… bravi, ecco, ora che avete spoilerato il mio telefilm preferito, con il vostro cazzaroletta di post su Facebook, potete morire lentamente e tra atrocissime sofferenze? Grazie.

… ovviamente avrei un altro centinaio di motivi per lamentarmi, altri mille potenziali fastidi da esporre e una caterva di invettive contro quel comportamento o quell’altro… ma mi limiterò ad alzare le spalle e a sperare nell’intervento di una certa Regina di Cuori e del suo serafico e distensivo modo di appianare le divergenze…

 

 

di Alice Nember