3 modi per preparare facilmente i pop corn

 

I pop corn, se non ci fossero bisognerebbe inventarli: al cinema e a casa sono lo snack irrinunciabile da sgranocchiare mentre guardiamo il nostro film preferito. Se solitamente li comprate già pronti per l’uso, lo sapevate che potevate farli comodamente in casa? Sono più sani e più leggeri di quelli commerciali e con solo un pizzico di sale (poco, mi raccomando) potrete godere di tutti i  benefici dei pop corn.

Pop corn per tutti!
Pop corn per tutti!

Ricetta n° 1

Mettete in un sacchetto di carta per alimenti, tipo quelli del pane, 60 grammi di chicchi di mais.

Piegate a metà il sacchetto per chiuderlo bene.

Inserite il sacchetto nel microonde lasciando il lato aperto verso il basso.

Cuocete per 2 minuti alla massima potenza.

Ricetta n° 2

Versate in una pentola alta un po’ di olio.

Accendete il fuoco a fiamma media, inserendo un paio di chicchi all’interno della padella: quando scoppiano buttate dentro gli altri chicchi di pop corn.

Coprite con un coperchio, possibilmente con qualche buco sopra, così i pop corn saranno più croccanti.

Mentre scoppiano i pop corn, scuotete la padella così non bruceranno.

Quando non sentite più rumore, spegnete il fuoco e attendete che anche gli ultimi pop corn scoppino.

Ricetta n° 3

Avete mai provato a fare i pop corn partendo direttamente da una pannocchia? Ecco come si fa!

di Redazione