3 ricette di insalate con la frutta

 

Estate è tempo di insalate. Sono fresche, veloci da preparare, dissetanti e leggere. Non serve accendere il fornello, per cui sono amate anche da chi non sa cucinare.
Per renderle ancora più originali e golose provate a mescolare le verdure più fresche e croccanti con la frutta più succosa e dolce.
Per esempio, provate ad aggiungere agli spinaci novelli, teneri e delicati, succose fragole, i mirtilli e noci pecan leggermente caramellate. Frullate alcune fragole con sale, olio e un goccio di aceto di mele e condite la vostra insalata. Perfetta per la pausa pranzo, con un carattere agrodolce.

insalata Iowa 1
Insalata di spinacini con mirtilli e fragole

Oppure, se volete stupirvi e stupire i vostri ospiti, optate per un mix di insalate a foglia verde e rossa: soncino, radicchio, quercia, spumiglia. Aggiungete una pesca noce, un kiwi maturo, le fragole e condite con sale, pepe e olio extravergine di oliva. A vostro piacere potete aggiungere dei semi di zucca e girasole, oppure delle lamelle di mandorle e gustarla ben fredda.

Insalata estiva 1 copia
Insalata con pesche e kiwi

Se invece preferite un’insalata più completa, con un buon apporto proteico provate questa fresca insalata con la papaia.

Dosi:

per 2 persone

Bigodino - insalata alla papaia 1 copia
Insalata alla papaia

Tempi di preparazione:

30 minuti

Tempi di cottura:

nessuno

Cosa serve:

insalatiera, coltello, centrifuga lava insalata, tagliere, frullatore, pentolino.

Ingredienti:

100 gr di fagioli bianchi di Spagna già lessati
50 gr di papaia
30 gr di soncino
30 gr di radicchio
4 pomodorini datterino
8 fragoline di bosco
aceto balsamico
1 cucchiaino di zucchero di canna
zenzero
olio, sale e pepe

Bigodino - insalata alla papaia 3 copia
Che bontà!

Procedimento:

Frullare i fagioli bianchi di Spagna con un cucchiaino di succo di zenzero e un pizzico di sale. Ottenere una crema densa e omogenea. Trasferire il composto in frigorifero.

Nel frattempo lavare l’insalata verde e rossa e asciugarla bene.

In un piccolo pentolino mettere due cucchiai di aceto balsamico con un cucchiaino di zucchero di canna e lasciarlo ridurre a fuoco dolce, fino a ottenere una salsa densa.

Riprendere il composto di legumi e formare, tra le mani, delle piccole polpettine.

Affettare sottilmente la papaia e spezzare, con le mani, l’insalata.

Impiattare alternando la frutta con l’insalata e le polpettine di fagioli.  Condire con la riduzione di aceto balsamico, olio e sale e servire.

Buon appetito!!

 

di Marzia Riva