3 smoothies gustosi alle ciliegie, alle zucchine e alla papaya

 

Lo smoothie è un frullato di frutta, o di verdura, con l’aggiunta di latte, di yogurt o gelato. Non c’è limite alla fantasia per poter preparare una bevanda deliziosa e dissetante sempre diversa. Gli abbinamenti sono pressoché infiniti, nulla vieta di mixare frutta con ingredienti insoliti o inusuali. Anche con la verdura ci si può sbizzarrire ed è così che può nascere un alleato perfetto per un pranzo da passeggio. Gli smoothies li trovo perfetti a colazione, per iniziare la giornata con una carica energizzante o per degli spuntini. Possono essere dei validi sostituti del pasto, quando la temperatura sale e si ha voglia più di bere che di mangiare qualche cosa.

 

SMOOTHIES BIGODINO 9 copia
Gli smoothies sono perfetti a colazione

Spesso li preparo e li porto con me per sorseggiarli durante la giornata, al lavoro o in palestra. Se fa molto caldo, li conservo dentro a una bottiglia e in un termos per mantenerli freschi.

Per stupire gli amici, poi, li propongo per un originale aperitivo oppure li preparo per la merenda dei bambini, nei pomeriggio di gioco.

SMOOTHIES BIGODINO 2 copia
Fresco e dissetante è perfetto come aperitivo

Gli smoothies, oltre a essere dissetanti e gustosi, sono bevande benefiche, ricche di proprietà nutritive. Frullando frutta e verdura a crudo, si mantengono le proprietà organolettiche e si assimilano tutte le loro potenzialità. Oggi vi presento tre tipi differenti di smoothies che ho abbinato allo zenzero per un’azione disintossicante, al rosmarino per rilassare e alla polvere di baobab e goji per un concentrato di vitamina C e un effetto antiossidante.

SMOOTHIES BIGODINO 6 copia
Goloso e colorato lo smoothie di ciliegie

Sono facilissimi da preparare e molto veloci, non ci sono scuse quindi per non prepararli.
A voi lascio la scelta di quale provare e attendo di sapere quale diventa il vostro preferito.

Dosi:

per 1 persona

Tempi di preparazione:

10 – 15 minuti circa

Tempi di cottura:

nessuna cottura

Cosa ti serve:

tagliere, coltello, cucchiaio, snocciolatore, frullatore

Ingredienti:

Smoothie alle ciliegie e rosmarino

100 gr di ciliegie
250 gr di mandorle
1 rametto di rosmarino

Smoothie alle zucchine

1 zucchina
150 ml di latte di soia alla vaniglia
una manciata di foglie di menta fresca
un pezzetto di zenzero fresco

SMOOTHIES BIGODINO 3 copia
Smoothie alla papaya, goloso e ricco di vitamina C

Smoothie alla papaia

1 banana matura
100 ml di latte di cocco
mezza papaia (circa 200 gr)
1 cucchiaio di polvere di baobab
cannella
una manciata di bacche di goji

Procedimento:

SMOOTHIES BIGODINO 5 copia
Smoothie alla ciliegia e rosmarino

Smoothie alla ciliegia:

Preparare il latte di mandorle frullando con poca acqua le mandorle al naturale, tenute una notte in ammollo. Quando la polpa inizia a disfarsi, aggiungere l’acqua fino ad arrivare a un litro.

Filtrare con un colino a maglie fitte il liquido ottenuto per separare la polpa di mandorle dal latte ottenuto e successivamente raccogliere la polpa in un telo e strizzare per estrarre maggior latte possibile.

Lavare e snocciolare le ciliegie e metterle nel boccale del frullatore. Aggiungere circa 200 ml di latte di mandorle e qualche ago di rosmarino fresco e azionare la macchina. Frullare fino a ottenere una consistenza cremosa e servire decorando con rosmarino fresco.

Consigli:

Nel caso non abbiate voglia di preparare il latte di mandorle, potete utilizzare un latte già pronto biologico. Se non avete l’attrezzo per snocciolare le ciliegie, utilizzate un coltello per incidere la polpa e togliete manualmente i noccioli.

SMOOTHIES BIGODINO 1 copia
Smoothie alla zucchina e zenzero

Smoothie alle zucchine:

Lavare la zucchina e tagliarla a pezzetti. Metterla nel frullatore con il latte di soia alla vaniglia.

Lavare le foglioline di menta fresca e grattugiare poco zenzero fresco, a piacere.

Azionare il frullatore e sminuzzare gli ingredienti fino a ottenere un composto cremoso.

Trasferire in un bicchiere decorando con menta fresca e servire.

Consigli

Per un effetto ancora più rinfrescante, mettere lo smoothie nei contenitori del ghiaccio o negli stampini da gelato e riporre in freezer per ottenere uno squisito e salutare ghiacciolo.

SMOOTHIES BIGODINO 4 copia
Smoothie alla papaya

Smoothie alla papaya:

Sbucciare la banana, ben matura, tagliarla a fettine e riporla in freezer. Quando sarà congelata, estrarla dal freezer e lasciarla a temperatura ambiente per circa 15 minuti.

Pulire la papaya e dividerla in due. Una metà metterla nel boccale del frullatore con il latte di cocco e la banana congelata e frullare.

Aggiungere poca cannella e la polvere di baobab e frullare nuovamente.

Trasferire lo smoothie in un bicchiere decorando con polvere di cannella e bacche di goji e servire.

Buon appetito.

di Marzia Riva