3 strategie per far mangiare più verdure ai bambini

 

Non c’è dubbio che i bambini amano mangiare dolci, patatine e altri cibi spazzatura.
Sappiamo bene, però, che non è affatto sano. I bambini devono mangiare porzioni sufficienti di frutta e verdura ogni giorno, soprattutto nel momento che sono ancora in fase di crescita.  Ma il più delle volte, è difficile invogliare i bambini a mangiarne di più . Tranquille mamme, ci sono tre modi strategici per invogliare i bambini a mangiare più verdure, senza sentir loro storie.

Camuffa le verdure
Nascondi le verdure nei loro piatti preferiti, in modo che il bambino non se ne accorga. Per esempio potete aggiungerle ai frullati, di frutta o di verdure. Sono gustosi e salutari. La maggior parte dei bambini li bevono volentieri. Un altro modo è di confondere alcuni pezzetti di verdura in un formaggio cremoso.

Frullato
Frullato di verdure

Nascondi gli spuntini e i dolci

Il secondo modo per incoraggiare i bambini a mangiare più verdure è nascondere i cibi che non deve sempre mangiare. Naturalmente i bambini amano il cioccolato, gelati, caramelle, patatine, e così via, ma se non li hanno a disposizione, non ne saranno neanche invogliati. Non avranno così altra scelta che mangiare le verdure.

Rendi le verdure “divertenti”

I bambini amano le cose che sono visivamente accattivanti. E’ una buona ragione per rendere “carine” anche le verdure, ad esempio, tagliandole a forma di cuore o di fiore. Sono tante l idee che potrete applicare in cucina per i vostri bambini.

di Marianna Feo