Agenda food: eventi di fine marzo

Approfittando del bel tempo ormai alle porte la voglia di uscire di casa nel fine settimana è sempre più forte, per appassionati di cucina poi è scontato andare alla ricerca di eventi enograstronomici. Per finire il mese in bellezza ci sono ancora diverse manifestazioni interessanti a cui partecipare per unire la gita fuori porta alla nostra passione, la cucina.

Pesto Champions
Pesto Champions

Campionato mondiale di Pesto al mortaio, dal 27 al 29 marzo, Genova
Giunto alla 5° edizione, è un campionato particolare che vede il 27/03 i giornalisti alle prese con il mortaio, la gara ufficiale sarà poi il 29 marzo c/o il Palazzo Ducale di Genova dalle 10 e vede circa 100 persone coinvolte nella sfida. In giuria: foodblogger, giornalisti e autorità che giudicheranno la miglior realizzazione.
Genova, Palazzo Ducale
ingresso libero
maggiori info:www.pestochampionship.it

Slurp Expo - Gastronomia archeologica industriale
Slurp Expo – Gastronomia archeologica industriale

Slurp Expo, dal 28 al 30 marzo a Schio (VI) c/o Shed del Lanificio Conte
Il Veneto è una terra che ha dato alla luce diversi chef e vuole così con questa manifestazione celebrare la propria cultura gastronomica. Per 3 giorni nel vicentino ci saranno, oltre alla manifestazione, all’interno del padiglione dello Shed con stand culinari e aziende espositrici, anche incontri collaterali come “l’arte della pasticceria” oppure “viaggio nella storia mangiando” e ancora “cibo, cucina e web”, tutti ad ingresso gratuito.

Maggiori info sul sito www.slurp.magnacook.it

Fa' la cosa giusta
Fa' la cosa giusta

Fà la cosa giusta dal 28 al 30 marzo, fiera di Milano.
L’evento è attivo da 10 anni ed è nato dalla casa editrice “Terre di Mezzo” come fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. All’interno della manifestazione potete trovare sia spazi espositivi con prodotti e aziende sia dibatti, incontri e laboratori.
Tra i vari spazi ci sarà “Parla come mangi”, un insieme di produttori e distributori di realtà biodinamiche e biologiche impegnate nella comunicazione di cibo sano.
Nei tre giorni poi ci sarà uno spazio degustazioni che ospiterà laboratori crudisti, aperitivi sostenibili e la realizzazione di una cena antispreco.

Ingresso fiera con libro costo 10€.
sito web www.falacosagiusta.terre.it

di Francesca Gonzales