Bigoricetta di Natale: Zuppa di legumi con funghi e castagne di Ramona

Dopo il Piemonte, torniamo di nuovo nel Sud Italia con la ricetta di Ramona Pizzano del blog Farina lievito e Fantasia, irpina doc che oggi ci racconta qualcosa di lei, ma soprattutto ci svela i sapori e i profumi delle feste in Campania

Ingegnere per passione, foodblogger di professione. Nata in Irpinia 30 anni fa, da circa 4 anni sono sbarcata nel mondo del food e dei blogger.
Ho aperto un blog di cucina perché sono un’appassionata di cibo e di
fotografia, un connubio perfetto per condividere in rete le mie più grandi passioni.

Per chi non lo sapesse, l’Irpinia è terra di castagne e funghi e non solo. È ricca di legumi e soprattutto di cicerchie. La tradizione culinaria, infatti, insegna che nelle occasioni speciali come quella del Natale, la zuppa è un piatto d’obbligo.
Ho voluto riproporvi e rivisitare un piatto che racchiude tutta la mia terra. Un piatto caldo che riscalda il cuore nei lunghi e freddi inverni.

Ingredienti:

100gr. di fagioli

100gr di cicerchie

50gr. di funghi misti

100gr. di castagne

sale e pepe

1 cucchiaio di soia

olio extravergine di oliva

peperoncino

aglio

Fate cuocere i legumi (fagioli e cicerchie) in abbondante acqua. Lessate nel frattempo le castagne, anch’esse in abbondante acqua.

In un’altra padella, fate cuocere i funghi, aggiungendo dell’olio extra-vergine e lo spicchio d’aglio. Lasciateli cuocere a fuoco vivo.

Successivamente aggiungete le patate tagliate a tocchetti e proseguite la cottura.

Alla fine aggiungete le castagne e i legumi cotti. Lasciate insaporire la zuppa per almeno 10/15 minuti, aggiungendo sale e pepe.

1/3 della zuppa dovrà essere frullato per dar vita ad una sorta di vellutata. Consiglio l’uso di un mixer ad immersione.

Aggiungere alla zuppa qualche cucchiaio di soia e proseguire la cottura per altri 10/15min.

Servire con un filo di olio extravergine e del peperoncino.

di Valentina Barone