Biscotti alla rosa

 

Da mamma posso dirvelo… niente fa più piacere che ricevere un regalo fatto dal proprio figlio con le sue manine sante. Non che un giorno alla spa o una borsa non siano graditi, ma se volete un idea carina per rendere più dolce la Festa della Mamma, questi biscotti sono quello che fa per voi!
Non servono grandi abilità o macchinari, ma l’effetto è assicurato. Ormai l’acqua di rose è facilmente reperibile (erboristerie, negozi bio e grandi supermercati ne sono sempre forniti) e il suo profumo nella glassa sarà sicuramente una piacevole sorpresa!

Biscotti alla rosa
La glassa alla rosa è veloce da preparare, ma dal sapore inebriante.

Tempo di preparazione

10 minuti, 30 minuti di riposo

Tempo di cottura

15 minuti

Dosi per

24 biscotti

Occorrente

tagliabiscotti tondo 5cm di diametro, mixer o impastatrice, mattarello, una ciotola

Ingredienti

250 gr farina
130 gr burro
3 tuorli
90 gr zucchero a velo
vaniglia

per la glassa:

450 gr di zucchero a velo
1 cucchiaio di acqua di rose
6 cucchiai di acqua calda
colorante alimentare rosa

Procedimento

Per preparare la frolla versare la farina e il burro freddo tagliato a pezzetti nella ciotola dell’impastatrice oppure nel mixer. Azionare fino a ottenere composto bricioloso.

Unire lo zucchero a velo setacciato, la vaniglia e i tuorli.

Continuare a lavorare fino a che avremo ottenuto un impasto liscio. Fate attenzione a non lavorarlo troppo altrimenti rischierete di surriscaldare il burro.

Formate un palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti, meglio per un’ora o più.

Stendete la frolla aiutandovi con della farina e un mattarello, fino a ottenere uno spessore di 5mm circa.

Coppate i biscotti e adagiateli su una teglia coperta da carta forno.

Cuocete a 180° per 15 minuti e fate raffreddare.

Preparate la glassa setacciando lo zucchero a velo in una ciotola.

Aggiungete l’acqua di rose e l’acqua calda e mescolate. Unite una goccia di colorante alimentare e continuate a mescolare fino adottenere un colore omogeneo.

Usando un cucchiaino e il lato non seghettato di un coltello (oppure, se preferite, la sacca da pasticcere) stendete la glassa sopra i biscotti.

Se chiusi in una scatola oppure confezionati in sacchetti di plastica si conservano per una settimana.

Biscotti alla rosa
Stupite la vostra mamma preparandole questi biscotti, ne sarà entusiasta!

 

di Tamara Pallaro