Biscotti morbidi al farro con fichi e nocciole

 

I biscotti morbidi al farro con fichi e nocciole sono un vero e proprio inno all‘autunno che molto presto busserà alle nostre porte.
Sono dei morbidi dolcini semplici e golosi, freschi e profumatissimi e anche molto facili da preparare.

biscotti-fichi-nocciole-contemporaneo-food
Biscotti morbidi alla farina di farro con fichi e nocciole

Occorre solo avere un po’ di pazienza perché bisogna preparare la frolla alla farina di farro, cuocere per alcuni minuti i fichi, stendere la frolla, spalmare i fichi cotti, coprire il tutto, tagliare i biscotti e cuocerli per 9 minuti circa.

Tutte le fasi sono semplicissime e veloci.

Un consiglio? Facciamo tre:

biscotti-fichi-nocciole-contemporaneo-food
I fichi

1) non zuccherare troppo i fichi e non cuocerli più di 5 minuti;
2) abbondare con le nocciole tostate;
3) non cuocere troppo i biscotti che dovranno rimanere morbidissimi.

I due strati di frolla dovranno essere spessi non più di 4 mm e ogni strato dovrà essere il più uniforme possibile.

biscotti-fichi-nocciole-contemporaneo-food
Biscotti morbidi alla farina di farro con fichi e nocciole

Per quanto riguarda la cottura, dato che spesso la differenza la fa la prestazione del forno, consiglio, come in tante altre occasioni, di controllare gli ultimi minuti di cottura: i biscotti dovranno essere cotti, ma non troppo scuri.

Vi lascio a questa golosissima ricetta e come sempre “che la creatività sia con voi!

biscotti-fichi-nocciole-contemporaneo-food
Biscotti morbidi alla farina di farro con fichi e nocciole

Tempo di preparazione:

1 ora 10 minuti

Tempo di cottura:

8-10 minuti

Dosi per:

6 persone

Cosa ti occorre:

forno, mattarello

Ingredienti:

250 gr farina di farro
130 gr burro
70 gr zucchero semolato + 3 cucchiai
n.1 uovo + 1
n.2 cucchiai di latte
un pizzico di sale
q.b. scorza limone (almeno 1 limone grande) + succo 1/2 limone
n.12 fichi
50 gr nocciole
q.b. zucchero a velo

Procedimento:

biscotti-fichi-nocciole-contemporaneo-food
Biscotti morbidi alla farina di farro con fichi e nocciole

Per prima cosa occorre preparare la frolla unendo nel robot farina, zucchero, burro, 1 uovo, scorza di metà limone e il pizzico di sale.

Lavorare sino a quando il composto assume il tipico aspetto sabbioso e a questo punto aggiungere i due cucchiai di latte.

Continuare a lavorare il composto sino a quando non diventi perfettamente omogeneo.

Avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigorifero per 30 minuti.

Nel frattempo lavare e asciugare accuratamente i fichi, tagliarli a metà e sistemarli in una pentola dove si aggiungeranno 3 cucchiai di zucchero e il succo di mezzo limone.

Cuocere per 5 minuti mescolando sempre. Lasciare da parte.

Accendere il forno a 180°.

Tostare per qualche minuto le nocciole in modo che diventino più saporite.

Dividere la frolla a metà e incominciare a stendere la prima parte ottenendo uno spessore di massimo 4 mm.

Versare sopra i fichi cotti e spalmarli lungo tutta la superficie in modo omogeneo, unire la scorza di limone (quasi un limone) e ultimare con le nocciole che dovranno essere tagliate grossolanamente.

Stendere l’altra metà della frolla e coprire la superficie con i fichi.

Compattare leggermente e con un coltello tagliare tanti biscotti rettangolari della stessa grandezza e non troppo grandi.

Sistemare i biscotti in una teglia da forno ricoperta da carta da forno e spennellarli con dell’uovo sbattuto.

Infornare e cuocere dagli 8 ai 10 minuti a secondo del forno: dovranno essere ben cotti, ma solo leggermente dorati.

Servire freddi con dello zucchero a velo.

di Cristina Saglietti