Brownie integrali alle nocciole

Articolo scritto da Barbara del blog Alveare delle Delizie

A Natale uno dei regali più classici è il cesto natalizio, è un vero e proprio evergreen, soprattutto quando si ha poca confidenza con le persone a cui lo si regala.
All’interno dei cesti c’è di tutto un po’, torrone, panettone, spumante, ma anche cioccolatini, frutta secca, etc etc…
Ingredienti che appena finisce il Natale si ammassano in dispensa e spesso lì rimangono fino alla scadenza.
Per evitare di sprecare il cibo, un problema ancora fortemente presente nel nostro paese, ho deciso di proporvi una ricetta per il riciclo di cioccolato e frutta secca: i brownie integrali alle nocciole!

Per inteso potrete sostituire il quantitativo di nocciole con noci, pistacchi, mandorle…in modo che rispecchino al meglio i vostri gusti o solamente adattandola in base a quello che avete in dispensa!

Brownie integrali alle nocciole
Brownie integrali alle nocciole

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

20-25 minuti

Dosi per:

8 persone

Occorrente:

sbattitore elettrico

Ingredienti:

150 g cioccolato fondente

120 g burro

110 g farina integrale

120 g nocciole tostate

120 g zucchero

10 g cacao amaro

2 uova

Procedimento:

Tagliate a pezzetti il cioccolato e fate scioglierlo a bagnomaria assieme al burro.
Intanto lavorate con le fruste elettriche le uova assieme allo zucchero fino a quando avranno raddoppiato il loro volume.
Aggiungete a filo il cioccolato armai tiepido e mescolate dal basso verso l’alto con una spatola, avendo cura di non fare smontare le uova.

Unite, in più riprese, al composto la farina setacciata con il cacao, sempre mescolando con delicatezza per non smontare le uova. (Per la buona riuscita è importantissimo che le uova non smontino visto che la ricetta non prevede l’aggiunta del lievito!)

Infine riducete le nocciole in una granella non troppo sottile, i pezzi di nocciola devono sentirsi all’assaggio.
Amalgamate con cura le nocciole all’impasto dei brownies. Ricoprite una teglia da lasagne con della carta forno, livellate l’impasto dei brownie fin ad ottenere un composto omogeneo sulla teglia dell’altezza di 1 cm circa, se preferite potete anche farlo più alto, in questo caso il tempo di cottura si allungherà.

Infornate a 180° per 20-25 min.
Prima di toglierlo dal forno testate con lo stuzzicadenti il grado di cottura, deve rimanere lievemente umido al centro, che è poi la caratteristica che contraddistingue questo dolce!

Togliete la teglia dal forno e lasciatelo raffreddare, una volta tiepido tagliatelo a quadrati i vostri brownie e servite accompagnati da una tazza di tè!

di Redazione