Cheesecake agli Speculoos e vaniglia con mirtilli e menta fresca

Articolo scritto da Cristina del blog Contemporaneo Food
Gli Speculoos sono deliziosi biscottini speziati tipici del Belgio e dei Paesi Bassi.
Originariamente venivano preparati per San Nicola, ma con il tempo, data la loro inconfondibile golosità, hanno incominciato a essere reperibili in tutto il periodo dell’anno e ovviamente non solo nei paesi d’origine.
Si trovano molto facilmente sugli scaffali dei supermercati nel reparto dedicato agli amanti dei dolci sfiziosi.

Hanno un caratteristico colore bruno, sono estremamente friabili e il sapore che predomina (velatamente) tra le varie spezie è quello della cannella.
Con gli Speculoos ho preparato la base della nostra cheesecake alla vaniglia con mirtilli e menta fresca.

cheesecake-agli-speculos-e-vaniglia-1-contemporaneo-food
Cheesecake agli Speculoos e vaniglia

Solitamente si è portati a pensare che la cheesecake sia un dolce facilissimo da preparare: in effetti è cosi, ma un’ottima cheesecake si ottiene solo trovando un equilibrio perfetto tra tipo e quantità di formaggio morbido, quantità di uova e tempi di cottura (o quantità di gelatina se la preparazione avviene a freddo).
Non è cosi banale!

La cheesecake agli Speculoos e vaniglia con mirtilli e menta fresca si cuoce in forno a media temperatura per un tempo che oscilla tra un minimo di 40 minuti a un massimo di un’ora. (dipende da quanto vi piace morbida)
Vi lascio alla ricetta e come sempre “che la creatività sia con voi!”

Tempi di preparazione:

2 ore e 20 minuti

Tempi di cottura:

dai 40 minuti a 1 ora

Dosi per:

6 persone

Cosa ti occorre:

un forno, una teglia con cerniera

cheesecake-agli-speculos-e-vaniglia-4-contemporaneo-food
Cheesecake agli Speculoos e vaniglia

 

Ingredienti:

200 gr Speculoos
60 gr burro
500 gr mascarpone
100 gr formaggio tipo Philadelphia
200 ml panna liquida
80 gr zucchero semolato
20 gr zucchero a velo
1/2 stecca di vaniglia
n.2 cucchiai abbondanti sciroppo d’acero
n.1 punta di cucchiaino di cannella
n.2 uova
n.1 vaschetta mirtilli
n.10 foglie di menta fresca
n.2 cucchiai zucchero di canna
n.1 cucchiai acqua fredda

Procedimento:

Per prima cosa accendere il forno a 150°.
Tritare i biscotti con un mixer. Far fondere il burro in un pentolino e versarlo a filo sui biscotti precedentemente tritati.
Amalgamare bene il tutto e versarlo in una teglia da forno con diametro da 24 cm con cerniera e foderata completamente da carta da forno.
Premere bene con le mani in modo da ottenere un fondo compatto e omogeneo.

Nel frattempo mescolare con una frusta il mascarpone con il formaggio morbido tipo Philadelphia e la panna liquida.
Appena il composto risulterà omogeneo, aggiungere lo zucchero semolato e lo zucchero a velo, i due cucchiai di sciroppo d’acero e alla fine le due uova. Mescolare bene il tutto, aggiungere un pizzico di cannella in polvere e versare sulla base di Speculoos.
Infornare e cuocere da un minimo di 40 minuti a un massimo di 1 ora (dipende da quanto piace l’effetto morbido; io lascio in forno per soli 40 minuti).

Terminata la cottura lasciare riposare la cheesecake per almeno 15 minuti. Eliminare poi la cerniera e la carta da forno, impiattarla e metterla in frigorifero per almeno 2 ore abbondanti.
Servirla con dei mirtilli tagliati a metà e conditi con 2 cucchiai di zucchero di canna, qualche fogliolina di menta fresca tritata grossolanamente e un cucchiaio di acqua fredda.

cheesecake-agli-speculos-e-vaniglia-3-contemporaneo-food
Cheesecake agli Speculoos e vaniglia
cheesecake-agli-speculos-e-vaniglia-2-contemporaneo-food
Cheesecake agli Speculoos e vaniglia

 

di Redazione