Cheesecake alle fragole nel bicchiere

Articolo scritto da Tamara del blog Bake Therapy
Un dessert velocissimo da fare, senza bisogno di tempi di riposo e dal successo assicurato. Una cheesecake leggera, senza uova, fatta con ingredienti freschi e sani.
Nella versione monodose il senso di colpa diminuisce ulteriormente e si può personalizzare con la frutta che preferite.
Per un risultato compatto e sodo preferite una ricotta da banco, piuttosto che quella venduta in confezioni da 250gr (molto più morbida e ricca d’acqua).
Se riuscite a resistere, potete prepararla il giorno prima; perfetta per una cena tra amici, è bella da vedere, buona da mangiare e furbissima da preparare!

img_4270
Cheesecake alle fragole nel bicchiere

Tempo di preparazione

20 minuti

Dosi per

4 bicchieri

Occorrente

una ciotola, fruste, mixer

Ingredienti

200g di ricotta
200g di robiola (o Philadelphia)
100g di zucchero
mezza bacca di vaniglia
200g di biscotti secchi
50 g di burro
250g di fragole

1_1
Ingredienti

 

Procedimento

In una ciotola mescolate la ricotta, la robiola e lo zucchero con la mezza bacca di vaniglia.
Mescolate fino ad ottenere una crema.

2_1
Procedimento

 

Lavate, pulite e tagliate la le fragole a dadini abbastanza piccoli.
Unite due cucchiai di fragole al composto e mescolate.

3_1
Procedimento

 

Fate macerare le fragole rimanenti con un cucchiaio di zucchero e il succo di mezzo limone.

4_1
Procedimento

 

Tritate i biscotti in un mixer e uniteli al burro fuso.
Dovete ottenere una consistenza simile alla sabbia bagnata.

5_1
Procedimento

 

Versate un cucchiaio colmo di biscotti sul fondo del bicchiere.

6
Procedimento

 

Versate la crema sopra i biscotti e fate riposare in frigorifero per un’ora.

7
Procedimento

 

Al momento di servire, guarnite con le fragole macerate.

img_4268
Procedimento

 

 

di Redazione