Chips di sedano rapa

Articolo scritto da Cristina del blog LaKritchen

Il sedano rapa o sedano di Verona (come l’ho sempre chiamato io), è una radice che se conosciuta può essere molto versatile in cucina.
Una volta cotto assomiglia ad una via di mezzo tra il sedano e la patata. Il sapore è più delicato di quello del sedano che conosciamo tutti e la consistenza si avvicina a quella delle patate (alle quali si abbina molto bene), ma è molto più tenero, cuoce infatti in una decina di minuti.

Vi presento due facili varianti per la sua preparazione, una croccante al mais e una velocissima chips.

Tempo di preparazione:

20 minuti

Tempo di cottura:

20minuti

Dosi per:

2 persone

Occorrente:

una pentola per far bollire l’acqua, una pentola antiaderente e una ciotola o piatto fondo.

Ingredienti:

400gr di sedano rapa
farina di mais fina q.b.
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale q.b.
olio di mais q.b.

Procedimento:

Perchè consumare il sedano rapa? Oltre che essere buono e veloce da preparare ha un basso contenuto calorico e proprietà diuretiche e depurative molto interessanti. Riempite bene il piatto perchè aiuterà a sentirci sazi e faremo del bene al nostro organismo con un contenuto calorico molto basso!

Con un coltello sbucciate il sedano rapa, io vi consiglio di tagliarlo prima in due parti per facilitarvi la presa.
Prima di ricavarne tanti pezzetti prendete un pelapatate e ricavatene delle cips sottili, fatene la quantità che preferite mentre il restante sedano repa andrà fatto bollire per 10 minuti.

Le cips sono uno sfizio che ogni tanto ci si può concedere soprattutto se fatte in casa, utilizzate dell’ olio extravergine di oliva o di mais, appena croccanti adagiatele su della carta assorbente e aggiungete un pizzico di sale. Fate attenzione perchè essendo molto sottili si abbrustoliranno in fretta.

Cips di sedano rapa. Ricetta e foto by LaKritchen
Cips di sedano rapa. Ricetta e foto by LaKritchen

In un piatto fondo o in una ciotola versate un po di farina di mais, impanate il sedano rapa e fatelo saltare con un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva.
Ci sono due possibilità per farlo diventare croccante:
– utilizzare una padella antiaderente (come ho fatto io) stando attenti a non esagerare con l’olio;
– cuocerlo in forno su una teglia o carta forno precedentemente oliata per 15 minuti girandolo almeno una volta.
Io ho optato per la pentola solo perchè il procedimento è più veloce.

Ed ecco dopo pochi minuti il sedano rapa dorato sfizioso e croccante!

Sedano rapa croccante con impanatura al mais. Ricetta e foto by LaKritchen
Sedano rapa croccante con impanatura al mais. Ricetta e foto by LaKritchen

di Redazione