Dolci senza lattosio: la ricetta della ciambella all'acqua

Articolo scritto da Tamara del blog Bake Therapy.

La Ciambella all’acqua, dobbiamo ammetterlo non è proprio un nome invitante, non stuzzica la nostro golosità, questo è innegabile.

In effetti perché fare una ciambella con dell’acqua quando si possono usare latticini di ogni tipo, panna,latte, yogurt vegetale o vaccino?

Va usata l’acqua perché questa è la ciambella più soffice che avete mai mangiato!

Il fatto che si prepari in 10 minuti non fa che aumentarne il suo fascino, se poi ci aggiungete che è completamente SENZA LATTOSIO capirete la mia passione per questo dolce.

Ciambella all'acqua - baketherapy.it
Ciambella all'acqua – baketherapy.it

A colazione con una tazza di latte, a merenda con un bel tè… potete servirla quando volete, sempre che riusciate a non mangiarvela tutta!

Non vi preoccupate se l’impasto vi sembrerà troppo liquido, è proprio questo che la renderà umida e sofficissima per giorni!

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

40 minuti

Occorrente

Fruste elettriche, una ciotola, stampo per ciambella

Ingredienti

Dosi per
1 ciambella

3 uova

220 gr di zucchero

250 gr di farina

mezza bustina di lievito per dolci

130gr di acqua

130gr di olio di semi

mezzo bicchierino di limoncello

vaniglia

2 cucchiai di zucchero a velo

1 cucchiaio di limoncello

Procedimento

Montate le uova con lo zucchero fino a che avranno raddoppiato di volume. Dovranno essere chiare e spumose.

Aggiungete l’olio e l’acqua e continuare a montare per un minuto.

Ciambella all'acqua - baketherapy.it
Ciambella all'acqua – baketherapy.it

Unite la vaniglia e il limoncello e continuate a mescolare.

Setacciate la farina con il lievito e aggiungerli al composto, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

Ciambella all'acqua - baketherapy.it
Ciambella all'acqua – baketherapy.it

Imburrate e infarinate uno stampo per ciambella e versarvi l’impasto (che sarà abbastanza liquido).

Cuocere a 180° per 40 minuti.

Una volta uscita dal forno far riposane per 10 minuti e poi toglierla dalla teglia.

Una volta raffreddata completamente decorare con della glassa preparata mescolando lo zucchero a velo, il cucchiaio di limoncello e un cucchiaio di acqua.

di Redazione

  • In questo articolo:
  • Dolci