La ricetta della torta muccata: un dolce variegato per la colazione

Questa è decisamente una la mia torta preferita, quando la mangio è come dare un morso al passato perché mi ricorda i venerdì in cui mia nonna la faceva come dolce della serata pizza.

Se mi chiedete vaniglia o cacao, decisamente vi rispondo la seconda, infatti ogni volta studiavo a lungo la muccatura per poi mangiare la parte con più cioccolato.
Io ho sempre amato quasta torta perché non è troppo dolce, ma delicatamente soffice e perfetta per la colazione o per la merenda, oppure come simpatico dolce con una bella spolverata di zucchero a velo da servire a fine cena.

e voi…siete cacao o vaniglia??

torta muccata al cacao e vaniglia
torta muccata al cacao e vaniglia

Dosi:

per 8/10 persone

Tempo di preparazione:

20 minuti

tempo di cottura:

35 minuti

Che cosa ti occorre:

2 ciotole, 2 cucchiai, una frusta, una tortiera da 24 cm di diametro

Ingredienti:

250 gr di farina
100 gr di zucchero
100 gr di burro

3 uova

1 yogurt bianco
1 bustina lievito vanigliato
4 cucchiai di cacao amaro
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

In una ciotola sbattere con una frusta le uova con lo zucchero e lo yogurt fino ad ottenere un composto spumoso e uniforme.

Aggiungere la farina setacciata e il lievito vanigliato, mescolare con la frusta ed aggiungere infine il burro ammorbidito.

Dividere l’impasto in due ciotole, in una aggiungere il cacao amaro, e nell’altra l’estratto di vaniglia, mescolare e creare due composti lisci e uniformi.

Imburrare e infarinare una teglia, poi con l’aiuto di un cucchiaio alternare i due impasti e creare l’effetto muccato.
Infornare a forno già caldo per circa 35 minuti a 180 °C.

Una volta sfornata e raffreddata, spolverare con zucchero a velo.

Spraypan – A chi vorresti tirare una torta in faccia? from Bigodino.it on Vimeo.

di Valentina Barone