Come fare la pasta fatta in casa: il tutorial passo-passo

Ci sono quelle ricette evocative che, pur nella loro semplicità, accendono in noi ricordi e sensazioni passate. La pasta fatta in casa è una di quelle preparazioni di base che prima o poi abbiamo visto tutti da bambini nelle cucine delle nostre nonne e mamme.
La bellezza di queste ricette è che ogni famiglia ha la sua, piccoli segreti, trucchi e metodi che vengono tramandati di generazione in generazione.

Chi usa solo farina 00 per rendere l’impasto liscio, chi mette una parte di semola per avere una texture più ruvida e rustica e per assorbire meglio il sugo.
Nella tradizione piemontese, invece, non si usano gli albumi ma solo i tuorli ottenendo così una pasta molto gialla e saporita, oggi però facciamo la ricetta tradizionale, quella che tutte dobbiamo conoscere e provare almeno una volta nella vita.

In questo tutorial usiamo la macchina per fare la pasta, ma nessuno vi vieta di usare il matterello: sarà più faticoso ma doppiamente soddisfacente.

gli ingredienti della pasta fatta in casa
gli ingredienti della pasta fatta in casa

Ingredienti:

tutorial pasta fatta in casa: fase 1
tutorial pasta fatta in casa: fase 1

Su di una spianatoia create un anello di farina (la forma deve essere simile al cratere di un vulcano).

tutorial pasta fatta in casa: fase 2
tutorial pasta fatta in casa: fase 2

Al centro della farina mettete le uova e con una forchetta sbattetele come per fare una frittata.

tutorial pasta fatta in casa: fase 3
tutorial pasta fatta in casa: fase 3

Poco a poco incorporate la farina dai lati, sbattendo continuamente con la forchetta.

tutorial pasta fatta in casa: fase 4
tutorial pasta fatta in casa: fase 4

Quando non riuscite più ad incorporare con la forchetta, cominciate ad impastare a mano.

tutorial pasta fatta in casa: fase 5
tutorial pasta fatta in casa: fase 5

Impastate fino a quando non ottenete un panetto uniforme e liscio, a questo punto lasciate riposare la pasta avvolgendola con una pellicola trasparente per almeno mezz’ora.

tutorial pasta fatta in casa: fase 6
tutorial pasta fatta in casa: fase 6

Dividete l’impasto a avvolgete i pezzi non lavorati nella pellicola per non farli seccare.

tutorial pasta fatta in casa: fase 7
tutorial pasta fatta in casa: fase 7

Appiattite leggermente l’impasto per facilitare l’ingresso nella macchina, facendo passare per un paio di volte alla massimo spessore (nel mio 7), per non far attaccare la pasta alla macchina spolverate con della farina di semola.

tutorial pasta fatta in casa: fase 8
tutorial pasta fatta in casa: fase 8

Per rendere più uniforme la vostra pasta, fate una piegatura a 3 lati, poi passatela nella macchina, scendendo di grado ogni volta che la vostra pasta fa un passaggio completo.

tutorial pasta fatta in casa: fase 9
tutorial pasta fatta in casa: fase 9

Una volta arrivati allo spessore 2, scegliere la forma che volete dare alla vostra pasta, tagliando a mano, oppure aggiungendo lo strumento apposito per fare i tagliolini oppure, come me, le tagliatelle.

Lo spessore 1 sarà più difficile da lavorare quindi le prime volte fermatevi ad uno spessore più alto come il 2.
Mettete a seccare spolverando con della farina di semola o farina di riso venere come ho fatto io.

di Valentina Barone