Come fare un’insalata perfetta

Come fare un’insalata perfetta? Se pensate che sia una delle ricette più semplici da realizzare al mondo, sappiate che in realtà non è così, perché sono diverse le cose che dobbiamo tenere in considerazioni. Un’insalata può essere un piatto unico se bilanciato bene e se contiene tutti gli ingredienti necessari. Come sottolineato dal magazine Women’s Health dobbiamo seguire 5 passi fondamentali prima di riuscire a creare un’insalata assolutamente perfetta. Pronte a iniziare?

1. Scegliere un tema specifico per l’insalata, così resisterete alla tentazione di mettere nella ciotola tutto quello che avete in frigo. Selezionate ingredienti di stagione al quale aggiungerne altri per rendere l’insalata un piatto unico ricco di tutti i nutrienti necessari.

2. Scegliete verdure fresche e biologiche, che andranno lavate e asciugate bene. Cavolo, rucola, lattuga romana, spinaci, lattuga a cappuccio: sono tantissime le varianti che possiamo portare nel nostro piatto.

3. Per trasformare l’insalata in un piatto completo ed equilibrato e non presentarla solo come contorno, scegliete altri sapori da aggiungere: cereali integrali, fagioli e ceci cotti, ad esempio.

4. Possiamo anche aggiungere delle verdure grigliate, cubetti di frutta come la mela o l’avocado, formaggio sbriciolato come la feta, pomodorini secchi, frutta essiccata, noci, semi tostati, crostini integrali.

5. Infine, il condimento. No ai condimenti già pronti. Usate del semplice olio extravergine di oliva con un pizzico di sale e dell’aceto o vinaigrette aromatizzate con gli agrumi, ad esempio.

di Redazione