Come preparare il Kit Kat in casa

 

Il Kit Kat è uno snack golosissimo. Certo, non lo possiamo mangiare tutti i giorni e non a tutte le ore del giorno, perchè non è proprio il massimo se siamo a dieta, però ogni tanto ce lo possiamo concedere, come sfizio o come premio. Se quello in vendita non vi convince per i troppi ingredienti contenuti, perché non provare a realizzarlo a casa? Oggi vi proponiamo una ricetta golosissima che vi farà leccare i baffi e anche le dita. Andiamo a vedere come si prepara in casa il Kit Kat: è facilissimo!

Kit Kat fai da te
Kit Kat fai da te

Gli ingredienti per realizzare il Kit Kat (ne verranno fuori 10 barrette) sono:

– 20 wafer ripieni di cioccolato (o se avete altre preferenze, fatevi avanti!)
– 500 grammi di cioccolato al latte

Preparazione

Tagliate il cioccolato a pezzi e fatelo sciogliere a bagnomaria.

Spalmate ogni wafer con il cioccolato fuso.

Posizionate sopra ogni wafer un altro wafer.

Quando il cioccolato si è rappreso, immergete il sandwich di wafer nel cioccolato fuso.

Posizionate le barrette su un foglio di carta da forno e attendete che il cioccolato si solidifichi.

Gustatevi le vostre barrette!

Ed ecco come usare le nostre barrette per una splendida torta:

di Redazione