Come preparare il porridge per colazione

Il porridge è molto diffuso nei paesi anglosassoni per la colazione.
La ricetta base è fiocchi d’avena, latte o acqua ma si può arricchire anche con frutta secca, o fresca e yogurt; essendo molto ricco di sostanze nutritive, il porridge vi darà una bella carica e vi permetterà di arrivare a pranzo senza avere fame!
Io vi propongo un abbinamento tipicamente invernale con mele, uvetta e sciroppo d’acero e a piacere potrete aggiungere anche dello yogurt bianco, per rendere la vostra colazione ancora più completa.

porridge (3)
Porridge con uvetta mele e sciroppo d’acero

Dose

2 persone

Tempi di preparazione

5 minuti

Tempi di cottura

10 minuti

Cosa serve

Pentola, coltello, cucchiaio

Ingredienti

80 g di fiocchi d’avena
200 ml di latte
150 ml di acqua
1 mela
2 cucchiai di uvetta
Sciroppo d’acero q.b.
Cannella q.b.
3-4 noci

porridge (5)
Porridge con uvetta mele e sciroppo d’acero

Procedimento

Sbucciate la mela e tagliatela a fettine sottili.

In un pentolino unite la mela, l’uvetta, i fiocchi d’avena, la cannella, il latte e l’acqua; mettete a cuocere su fuoco medio/basso mescolando di tanto in tanto.
Quando i liquidi si saranno quasi asciugati mantecate il porridge con lo sciroppo d’acero.

Versate in 2 ciotoline e guarnite con qualche fettina di mela, uvetta, noci tritate e a piacere con altro sciroppo d’acero.

Il porridge può essere cotto anche al microonde. Mettete tutto in una ciotola di ceramica e cuocete per 3-4 minuti a media potenza.

porridge (1)
Porridge con uvetta mele e sciroppo d’acero

 

di Valentina Previdi