Come preparare la pasta choux o bignè

 

La pasta choux, o più comunemente pasta per bignè, è una delle preparazione base della pasticceria. E’ un impasto neutro, non contenendo né zucchero né sale, e può essere usato per preparazioni dolci e salate. Fare dei buonissimi bignè alla panna in casa è molto semplice, basta seguire due semplici regole.
La prima riguarda le uova, che vanno aggiunte all’impasto rigorosamente una alla volta, aspettando che si amalgami perfettamente prima di procedere con la successiva. La seconda è la cottura, che deve essere fatta a forno chiuso. Se doveste aprire il forno durante la cottura, rischiereste che i vostri bignè si sgonfino irrimediabilmente. A questo punto potete sbizzarrirvi e farcire con mousse salate, creme dolci oppure la classica panna montata e zucchero a velo.

Le basi della pasticceria: la pasta choux o bignè
Come preparare la pasta choux o bignè

Tempo di preparazione

20 minuti

Tempo di cottura

25 minuti

Dosi per

20 bignè

Occorrente

Pentolino, planetaria, sacca da pasticciere, bocchetta riccia.

Ingredienti

500 ml di acqua
250 gr farina
80 gr burro
3 uova
100 ml di panna fresca
30 g di zucchero a velo
more

Procedimento

Versate nel pentolino l’acqua e il burro e portate a bollore.

Quando il burro sarà sciolto, aggiungete la farina, tutta in una sola volta, e cominciate a mescolare. L’impasto comincerà a compattarsi fino a formare una palla.

Le basi della pasticceria: la pasta choux o bignè
Ingredienti per preparare la pasta choux o bignè

Continuate a cuocere sempre mescolando per un paio di minuti, fino a che l’impasto si staccherà bene dalle pareti del pentolino.

Togliete l’impasto dal fuoco e trasferitelo nella ciotola della planetaria (oppure in una ciotola di vetro).

Aiutandovi con un cucchiaio di legno, allargate la pasta in modo da farla raffreddare.

Quando sarà tiepido, aggiungete le uova. Fondamentale è unirle una per volta, aspettando che l’impasto torni omogeneo. Potete usare la planetaria oppure continuare con il cucchiaio di legno.

Le basi della pasticceria: la pasta choux o bignè
Procedimento per preparare la pasta choux o bignè

Quando avrete unito tutte le uova, l’impasto ottenuto dovrà essere appiccicoso, ma non troppo liquido.

Riempite la sacca da pasticciere e formate i bignè posizionandoli ad una distanza di 5 cm circa l’uno dall’altro su una placca foderata con carta forno.

Le basi della pasticceria: la pasta choux o bignè
Procedimento per preparare la pasta choux o bignè

Cuocete per 25 minuti a 200°.

Una volta raffreddati tagliateli a metà e farciteli con della panna montata e zuccherata e delle more.

di Tamara Pallaro