Come riutilizzare gli avanzi dei bambini in cucina

 

Non tutte le mamme sono fortunate ad avere i bimbi che mangiano tutto senza fare capricci e, molto spesso, quello che rimane nel piatto finisce nella spazzatura.
Le nuove direttive in termini di alimentazione, invitano i genitori a non forzare i piccoli a mangiare e a dosare meglio le porzioni. Non tutti gli avanzi, però, vanno buttati!

Come riutilizzare la verdura?

Semplice, per preparare burger e polpettoni.
Gli avanzi di verdura possono essere trasformati in men che non si dica in gustosi veg burger. Gli stessi burger vegetariani che i bimbi mangeranno con voracità, ignari del fatto che siano preparati proprio con gli avanzi vegetali.
Come fare?
Basterà tritare le verdurine con il robot da cucina o con il minipimer; poi si amalgama il tutto con un uovo, farina di ceci e un po’ di olio di oliva. Quindi, si dà all’impasto la forma desiderata et voilà… la cena è pronta!

Come riciclare i legumi?

Per fare ragù succulenti e salutari.
Per un’alimentazione sana, va aumentato il consumo di legumi. Ma i fagioli, i ceci o le lenticchie spesso non piacciono ai piccoli di casa che, puntualmente, li allineano sul bordo del piatto.
Niente paura: gli avanzi di legumi si raccolgono per farne ragù strepitosi.
Come fare?
Dopo aver fatto rosolare scalogno e olio in una padella antiaderente, si prepara un sugo classico di pomodoro utilizzando la passata o i pomodorini freschi. In seguito, si aggiungono i legumi passati (al passaverdura) e senza buccia. Il risultato è un ragù vegetale, nutriente e alternativo per condire pasta fresca e lasagne.

Come riciclare spinaci e zucca?

Per fare gli gnocchi.
Tra gli ortaggi più versatili e saporiti, troviamo senza dubbio zucca e spinaci. Ma cosa farne? Gnocchi freschi da sbollentare per un minuto o da passare in padella come nella migliore tradizione tirolese.
Come fare?
Zucca e spinaci vanno frullati e impastati con farina a piacere. Nel caso degli spinaci, meglio aggiungere anche un uovo come legante del composto per evitare che si sfaldino in cottura.

Per ogni avanzo c’è una Quiche!

Un pranzo rapido e semplice? La classica torta salata, con ripieno di avanzi.
In questo caso, la pasta sfoglia si può acquistare anche già pronta mentre la farcia può essere costituita da ciò che i bambini hanno lasciato nel piatto. Ad esempio, carne e verdura tritati e resi ancora più saporiti dall’aggiunta di spezie ed erbe aromatiche provenzali.

di Eliana Avolio