Come si realizza il gelato a forma di fiore

Lo sappiamo che è ancora inverno, ma parlare di gelato ci fa sentire che, nonostante il freddo, il vento, la pioggia e la neve, l’estate si sta avvicinando. E poi chi lo ha detto che non possiamo gustarci un gelato anche quando fuori è freddo? Basta mangiarlo in casa al calduccio! E poi è un’ottima idea per un dessert facile e veloce da preparare, scegliendo la gelateria giusta e il perfetto modo per servirlo in tavola. L’ultima tendenza che spopola su Instagram? Servire il gelato nel cono dandogli la forma di un fiore!

L’idea è venuta alla catena parigina di gelatiere Amorino, presente in tutto il mondo con le sue prelibatezze e fondata da due italiani, Cristiano Sereni e Paolo Benassi. I coni gelato sono realizzati e modellati in maniera tale che i vari gusti scelti diventano i petali di una bella rosa.

Ben presto l’esempio è stato copiato anche da altre gelaterie sparse per il mondo e in poco tempo è diventata una vera e propria mania su Instagram, dove sono tantissime le immagini condivise che ci mostrano splendidi gelati a forma di fiore, come quelle che vi mostriamo qui sopra.

Se vi è venuta voglia, potete fare un salto nelle gelaterie del gruppo oppure farlo da sole a casa…

di Redazione