Conchiglie con feta, spinacini novelli e olive greche

Conchiglie con feta greca fusa, spinacini novelli e olive al forno alla greca: come vorrei essere in grado di farvi percepire il profumino che aleggia nella mia cucina.
Quello di oggi è un primo facilissimo con ingredienti basici e reperibili senza alcun problema anche al supermercato.

pasta-con-feta-pomodori-secchi-spinacini-primo-facile-ricette-estive-contemporaneo-food
Spinacini novelli

E’ un primo leggero e bilanciato, perfetto per la stagione estiva. La sua caratteristica principale è che è perfetto sia servito caldo o tiepido che servito freddo, perché il suo sapore rimane inalterato. Tutte le volte che si utilizzano ingredienti semplici serve che siano veramente di qualità, cosi che possano fare la differenza donando al vostro piatto un sapore unico.

pasta-con-feta-pomodori-secchi-spinacini-primo-facile-ricette-estive-contemporaneo-food
Feta greca fusa e pomodorini secchi

Spinacini freschi, degli ottimi  pomodorini secchi sott’olio, del buon olio extra vergine di oliva (preferibilmente non troppo invasivo), della feta greca marinata in olio, peperoncino  e sale affumicato per circa un’oretta e delle olive nere al forno alla greca. (reperibili anche confezionate)

Consigli?

1) una cottura velocissima dei pomodorini secchi in poco olio extra vergine: bastano pochi secondi. Qualche altro secondo per far fondere per bene la feta e poi sarà sufficiente versare la pasta cotta al dente nella padella (che avremo scelto ben capiente) e il gioco è fatto.

pasta-con-feta-pomodori-secchi-spinacini-primo-facile-ricette-estive-contemporaneo-food
Conchiglie con feta greca, spinacini novelli e olive nere al forno

Gli altri ingredienti devono essere aggiunti solo alla fine, qualche attimo prima di servire la pasta.

2) ricordatevi di far insaporire per circa un’oretta la feta greca con olio extravergine di oliva, sale affumicato e abbondante peperoncino (se non avete il sale affumicato può andare bene anche quello normale per quanto si perda inevitabilmente la nota affumicata).

Vi lascio alla ricetta e come sempre “che la creatività sia con voi!

pasta-con-feta-pomodori-secchi-spinacini-primo-facile-ricette-estive-contemporaneo-food
Feta greca marinata

Tempo di preparazione:

15 minuti

Tempo di cottura:

8 minuti

Dosi per:

4 persone

Cosa ti occorre:

capiente padella antiaderente

Ingredienti:

380 gr conchiglie formato piccolo

200 gr feta greca

100 gr spinacini novelli

70 gr olive nere al forno

n.12 pomodorini secchi sott’olio

n.3 cucchiai olio extra vergine di oliva

q.b. peperoncino

q.b. sale affumicato

q.b. sale

Procedimento:

pasta-con-feta-pomodori-secchi-spinacini-primo-facile-ricette-estive-contemporaneo-food
Piccole conchiglie

Per prima cosa marinare la feta tagliandola a pezzettoni e cospargendola di sale affumicato, abbondante peperoncino e olio extra vergine di oliva. Lasciare insaporire per circa 1 ora.

Trascorso il tempo mettere l’acqua della pasta a bollire, aggiungere il sale e versarvi le conchiglie, quelle di formato più piccolo che in commercio sono presenti spesso con nomi differenti a seconda della marca scelta.

Nel frattempo in una capiente padella antiaderente scaldare un cucchiaio di olio evo e aggiungere i filetti di pomodori secchi tagliati grossolanamente a listarelle.

Lasciare sul fuoco solo per alcuni secondi, aggiungere poi la maggior parte della feta greca marinata e sbriciolata con le mani.

Cuocere il tempo sufficiente per far fondere la feta.

Scolare la pasta e versarla nella padella lasciando un po’ di acqua di cottura. Saltare a fiamma vivace, aggiungere gli spinacini novelli e le olive al forno e quello che è rimasto della feta greca. Aggiustare eventualmente di sale e servire.

Questa pasta sarà ottima servita sia calda che tiepida che completamente fredda.

 

di Cristina Saglietti