Cosa fare se la panna non monta?

Avete problemi a montare la panna? State tranquille, è una cosa che in cucina succede spesso e questo perché per montare correttamente la panna servono una serie di fattori, ne basta uno fuori posto e la panna non monta. La prima cosa da fare è essere sicuri di aver acquistato della panna fresca, se è vecchia o siete andati troppo al risparmio potrebbero esserci problemi. Poi assicuratevi che la frusta (sia a mano che elettrica) sia perfettamente pulita e mondate da residui di preparazioni precedenti.

Controllate che l'attrezzatura sia pulita
Controllate che l’attrezzatura sia pulita

Tenete poi controllata la temperatura della panna: se quella della panna o del contenitore dove la state montando è troppo alta, semplicemente la panna non monta. Quello che si fa in questi casi è mettere tutto in freezer per almeno mezz’ora: a questo punto la panna dovrebbe montare correttamente.

Ricordatevi che anche la velocità delle fruste deve essere lenta e costante, se usate quella a mano fate dei movimenti dal basso verso l’alto. Solo quando noterete che è più densa potete velocizzare il tutto. Attenzione solo a non trasformare la panna in burro, deve essere morbida e sembrare una nuvola.

Se non volete aspettare mezz’ora, potete inserire il contenitore con la panna da montare in un altro contenitore riempito di cubetti di ghiaccio. Un vecchio trucco, invece, è quello di aggiungere alla panna due cucchiaini di latte in polvere: pare che favorisca l’operazione. Ah, e lo zucchero va aggiunto quando la panna comincia a solidificarsi, non prima e non dopo.

di Laura Seri