Cosce di pollo con marmellata e miele: per chi ama le cose strane

Chi l’ha detto che la coscia di pollo è triste? A me piace tantissimo il pollo in generale e mi diverto a sperimentare nuove combinazioni di sapori, perchè siccome il pollo è sostanzialmente una carne “neutra” il giochino degli abbinamenti funziona parecchio bene e si riesce a tirar fuori un secondo davvero appetitoso.
Per preparare la ricetta di oggi bisogna essere di “bocca buona” nel senso che si deve provare piacere nel mangiare cibi all’apparenza distantissimi tra di loro ma che invece si sposano benissimo: non si tratta di gusti impossibili ma di sapori che non vengono tradizionalmente pensati insieme.
La proposta che vi faccio è di buttarvi e provare queste cosce di pollo con marmellata e miele che vi stupiranno per la loro croccantezza e che vi faranno fare una bellissima figura con amici e/o parenti, se non altro perché a guardarle non si direbbe proprio che sono state preparate usando ingredienti dolci.
Io uso marmellata di pesche e comunissimo miele del supermercato creando una salsina che spalmo su ogni coscia di pollo quindi inforno e nel frattempo faccio altro perché il forno sa benissimo come fare il suo lavoro!
Avviso tutti quelli che leggono: miele e marmellata una volta cotti si sentono pochissimo perché il loro unico scopo è di contribuire a creare la crosticina esterna grazie anche alla pelle del pollo che va lasciata perché con il calore rilascia grasso che serve per la cottura della carne.

Coscia di pollo alla marmellata e miele
Coscia di pollo alla marmellata e miele

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 60 minuti
Numero persone: 2

Ingredienti

    2 cosce di pollo
    1 cucchiaio di marmellata di pesche
    1 bicchiere di miele
    1 cucchiaino di aceto bianco
    1 cucchiano di olio extravergine di oliva
    sale
    pepe

Per prima cosa sciacquate le cosce di pollo sotto l’acqua corrente, asciugatele e bruciacchiate la pelle sul fornello in modo da eliminare le impurità ed eventuali peli del pollo.
In una ciotolina mescolate la marmellata, il miele, un pizzico di sale e l’aceto fino a creare una salsina abbastanza densa.
Sistemate i cosciotti di pollo dentro una teglia da forno oliata e spalmate su ogni coscio la salsina usando un pennellino o semplicemente irrorando.
Cuocete il pollo a 180° per 50-60 minuti (il tempo di cottura varia in base alla grandezza del pezzo e alla sua carnosità) rigirandolo ogni tanto e, nel caso in cui si secchi, irrorandolo con poca acqua calda salata. Quasi al termine della cottura accendere il grill per far dorare quindi servire le cosce calde accompagnate da un contorno leggero come fagiolini, piselli o spinaci saltati in padella.

Preparazione coscia di pollo con miele e marmellata
Preparazione coscia di pollo con miele e marmellata

di Veruska Anconitano