Cous Cous estivo alle olive taggiasche e pomodoro

Per chi è ancora in ufficio i primi giorni di caldo sono une vero incubo, la voglia di spegnere il computer e fiondarsi in piscina o, per chi è più fortunato, al mare è davvero in agguato.

In soccorso c’è il nostro pranzo, una sola forchettata e un piatto vi catapulterà direttamente in spiaggia.

I segreto è il perfetto e armonioso accostamento dei pomodori con la feta e le olive taggiasche che con una spolverata di origano secco che trasformeranno il vostro cous cous in una macchina per il teletrasporto che vi sarà sentire come in riva al mare; certo magari il rumore della stampante non è come quella delle onde… ma noi vedremo di accontentarci in attesa delle vacanze.

Cous Cous estivo alle olive taggiasche e pomodoro
Cous Cous estivo alle olive taggiasche e pomodoro

Dosi:

Tempo di cottura:

5 minuti

Tempo di preparazione:

20 minuti

Che cosa ti occorre:

una ciotola capiente, una forchetta, una pentola, un tagliere, un coltello a lama liscia.

Ingredienti:

200 gr di cous cous precotto
400 ml di acqua
sale
olio
origano
200 gr di pomodorini
200 gr di feta
50 gr di olive taggiasche

Mettere a bollire l’acqua con il sale, una volta raggiunto il bollore versare nella ciotola il cous cous.

Lasciar assorbire e gonfiare coprendo con un canovaccio. passati 10 minuto mettere un filo d’olio e sgranare con l’aiuto di una forchetta.

Lavare con cura i pomodorini, asciugarli e tagliarli in 4 spicchi, poi aggiungere la feta tagliata a cubetti e le olive taggiasche sgocciolate.

Mescolare con cura aggiungendo altro olio perché verrà assorbito facilmente.

Infine aggiungere l’origano.

Questo cous cous è più buono fatto il giorno prima, perché assorbe i profumi e i sapori, e consumato il giorno seguente sarà più saporito.
Questa insalata si conserva per tre giorni in frigorifero senza problemi.

di Valentina Barone