Cucinare con le cocotte per un sapore autentico

Vi è mai capitato di entrare in un negozio di articoli per la cucina e vedere esposte cataste di coccetti colorati per cucinare che colpiscono soprattutto per la loro bellezza? Ecco, trattasi di quelle che chiamiamo cocotte e che sono diventate in breve tempo il feticcio di chi ama le cose belle, una specie di ossessione da cuoco, anche amatoriale, un po’ come i macarons qualche tempo fa: tutti le vogliono, tutti le comprano e tutti le usano a modo loro.

La cottura in cocotte è di matrice francese ed è utilissima per preparare piatti che richiedono tempi di preparazione molto lunghi come gli stufati, i sughi, gli spezzatini perché cuocendo gli alimenti lentamente non se ne altera il sapore nè le proprietà e il risultato è davvero garantito anche per quel che riguarda il mantenimento della temperatura una volta terminata la cottura.

Cottura lenta in cocotte
Cottura lenta in cocotte

In realtà in cocotte si può cucinare quasi tutto, persino la frittata, ma è bene mettere in conto che si deve avere tempo a disposizione perché siccome il calore si divide in maniera omogenea irradiandosi piano piano dal centro ai lati per scaldarsi del tutto la cocotte impiega più tempo della padella normale (o della normale pentola per il sugo) e di conseguenza anche la cottura diventa più lunga.

Le cocotte sono l’evoluzione delle pentole in terracotta marrone delle nostre nonne e la differenza è che sono più belle ma, chiaramente, come tutto ciò che recupera il vecchio, potenzialmente più delicate rispetto a quelle marroni che si usavano per cucinare sulle stufe a legna.

La differenza tra una buona cocotte e una media-mediocre cocotte sta proprio nel materiale di fabbricazione: la ghisa smaltata, molto resistente, è quella che va per la maggiore e non a caso il prezzo sale sensibilmente se si decide di comprare un prodotto realizzato con questo materiale.

La ceramica è allo stesso modo usatissima per le cocotte ma il problema è che se cade a terra la cocotte rischia di frantumarsi perché più leggera di quella in ghisa smaltata ma allo stesso modo igienica e lavabile in lavastoviglie.

Se optate per l’acquisto delle cocotte sappiate che ne esistono di diverse dimensioni e forme per soddisfare i gusti e le esigenze, anche estetiche, di tutti; fate invece moltissima attenzione al tipo di materiale usato perché esistono cocotte adatte per il forno e cocotte adatte per il fornello e non è detto che le due tipologie corrispondano per cui, per dire banalmente, se piazzate sul fornello la cocotte da forno questa si potrebbe frantumare in mille pezzi.

Cocotte ovale nera
Cocotte ovale nera

In due parole (altre due!), è consigliato comprare le cocotte e cucinare in questo modo? Per me sì se vi piace preparare stufati, arrosti, spezzatini che richiedono cottura lenta e accurata ma anche il sugo per un sapore più rustico e genuino; tenete presente che i cibi cotti nelle cocotte non si seccano mai perché il coperchio (sempre fornito in dotazione!) fa in modo che il vapore generato dal calore cada direttamente nel cibo e lo “irrori” di continuo mantenendolo sempre umido ed evitando che si secchi o che perda sapore. Io per esempio quando preparo lo stufato irlandese con la birra evito sempre di aggiungere molto brodo perché altrimenti rischio di non arrivare mai a cottura completa!

Meno adatte a parer mio per preparare soufflè, frittate e piatti che si possono tranquillamente preparare con le pentole, le padelle e gli stampi da forno normali senza avventurarsi in arditi esercizi di stile che, diciamolo francamente, solo in pochi hanno tempo di fare.

Tasto dolente è il prezzo: una cocotte piccola ma ottima non costa meno di 30 euro e il prezzo sale all’aumentare della grandezza ma anche in base alla forma della cocotte stessa per cui, per dire, se volete le strafamose cocottine da forno a forma di cuore preparatevi a sborsare un bel po’ di eurini per un set da 4. Il materiale, come detto sopra, influenza parecchio il prezzo ma datemi retta: compratene poche ma compratele buone (o infilatele nella lista nozze insieme alle pentole e alle padelle!) perché la scarsa qualità del materiale influisce pesantemente su quello che si cucina.

Cocotte colorate per tutti i gusti e i prezzi
Cocotte colorate per tutti i gusti e i prezzi

Qua la domanda scatta spontanea: ce le avete? Le usate? Le trovate comode? Vorreste averle?

(Immagini by Le Creuset & Staub)

di Veruska Anconitano