Eventi di food di maggio, a Milano inizia la Milano Food Week!

E dopo la Milano Fashion Week, la Milano Design Week, alla sua quinta edizione arriva la Milano Food Week! Appassionati foodie, questi saranno nove giorni d’oro pieni di iniziative per tutti i gusti.

Come funziona? La partecipazione è gratuita per la maggior parte degli eventi in programma, divisi in vari spazi nella città, ma sul sito trovate l’elenco dettagliato e segnalato se l’evento è a pagamento.
Sul sito della manifestazione, trovate inoltre la possibilità di avere la tessera Food Lovers, che si può richiedere gratuitamente online e che dà il diritto di godere di numerosi vantaggi e promozioni presso gli esercenti partner.

Public Kitchen alla Milano Food Week
Public Kitchen alla Milano Food Week

In questi ultimi anni gli appassionati foodie crescono in maniera vorticosa. Il termine “foodies”, recita Wikipedia “…È un termine informale per una particolare classe di appassionati di cibo e bevande. Il termine è stato coniato nel 1981 da Paul Levy, uno scrittore e giornalista statunitensee, insieme ad Ann Barr, che lo utilizzò nel titolo del loro libro del 1984 The Official Foodie Handbook.”

E questa è sicuramente la settimana che li vede protagonisti.
L’evento racchiude infiniti caratteri e facce, tutti diversi tra loro: ci sono “quelli del marketing” delle aziende food che sanno che la Milano Food Week è il momento più adatto per presentare un nuovo prodotto, ci sono gli organizzatori di eventi che lavorano per intercettare il grande pubblico, ci sono collettivi di artisti e creativi che interpretano il food attraverso arte e design, grandi chef stellati e quelli giovani e promettenti e i grandi cuochi esperti, i blogger, i giornalisti o gli abili dilettanti, tutti pronti a mettersi ai fornelli sui “palchi” cucina allestiti in città.

Lo chef Davide Oldani all'opera e altri momenti di live cooking
Lo chef Davide Oldani all'opera e altri momenti di live cooking

Alcuni esempi degli eventi a cui si può partecipare?

La cucina è moda…e la moda in cucina?

All’interno del prestigioso showroom di Brian & Barry lo chef Roberto Valbuzzi cercherà di creare il nesso tra cucina e moda, affrontando tematiche contemporanee in modo giovane e frizzante.

Il Potere del Cibo

Viaggio guidato alla scoperta delle antiche tradizioni e delle nuove tendenze alimentari.

Gluten Free Gourmet

Showcooking, con degustazione, diretti da rinomati chef per scoprire il lato gourmet del senza glutine. Mangia senza glutine, ma con gusto.

Il frigorifero vegetariano: spesa gustosa e consapevole

Cosa c’è nel frigorifero di un vegetariano? E in quello di un vegano? Verdurine insapori, formaggio senza latte, nessuna proteina…insomma il deserto.

Ovviamente io non potevo mancare insieme a Mariachiara Montera in un live cooking, Il lato Foodie&Geek della cucina. Per il lato geek, le ideatrici delle Foodie Geek Dinner si affronteranno in un testa a testa ai fornelli. Vince chi fa la cosa più geek!

Non vi rimane che passare a Milano, oppure seguire live su Twitter la manifestazione, hashtag #milanofoodweek 🙂

di Francesca Gonzales